Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Mi destarono: torna a rivivere Cortile La Genga di Sambuca
Inserito nel cartellone estivo, l'iniziativa è di Salvatore Maurici e Simona Tavella
Mi destarono: torna a rivivere Cortile La Genga di Sambuca admin
admin - giovedì, 12 agosto, 2021
Visualizzazioni: 605
News [1425]

I cortili, una sorta di “salone” di vicinato, raccontano la storia locale. Almeno del territorio belicino.

Il sisma del gennaio 1968, oltre a stravolgere il territorio, archiviò anche i cortili. Scomparsi totalmente nei Comuni a “totale trasferimento”. Quasi abbandonati nei Comuni a “parziale trasferimento”.

Salvatore Maurici e Simona Tavella accendono un riflettore su Cortile La Genga, a Sambuca di Sicilia. E lo fanno a modo loro, in punta di piedi e chiamando a raccolta gli artisti del territorio: poeti, scrittori, pittori e musicisti.

L’appuntamento è per giorno 27 agosto, a partire dalle ore 17,00.

 “Gli spazi abitativi, anche a causa del terremoto si sono ampliati a danno del centro storico che nel corso dei decenni si è via via spopolato e si va sbriciolando come la pietra arenaria con cui era stato costruito. Ci sono strade e cortili ormai disabitati. Incentivare l’arrivo di nuovi abitanti, come sta tentando di fare l’Amministrazione comunale, è una buona iniziativa. Ma non risolve il problema degli spazi vuoti, dei cortili abbandonati qual è oggi il Cortile La Genga” – spiega Salvatore Maurici.

Il progetto è semplice. “Con alcuni amici artisti e poeti – dice maurici - abbiamo pensato di farlo rivivere almeno in modo occasionale, affidandoci alla forza dell’arte e della poesia. Con un progetto che parte dal basso. Un polo d’arte che punta a richiamare sul posto gli amanti della Cultura”.

Il progetto è stato inserito nella programmazione degli eventi estivi promossa dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Leo Ciaccio.

Per l’occasione saranno inaugurate la “Casa di Anna e Gaspare”, la mostra personale di Pino Terracchio, una estemporanea di pittura degli artisti del territorio ed una mostra di disegni di bambini. Previste anche recitazioni teatrali e book crossing.

Il pomeriggio sarà dedicato a Vincenzo Sciamé, Enzo Maniscalco e Mimmo Triveri.

                           
Articoli Correlati
Prendi qualche migliaio di libri, due manate di poesie, raduna un nutrito gruppo di pittori, amalgama il tutto usando come shaker un anonimo cortile di Sambuca di Sicilia ed.... Prendi qualche migliaio di libri, due manate di poesie, raduna un nutrito gruppo di pittori, amalgama il tutto usando come shaker un anonimo cortile di Sambuca di Sicilia ed.... Il 10 e 11 dicembre, al Teatro comunale l'Idea di Sambuca di Sicilia,  dopo 36 anni, torna in scena "La Nana" di Emanuele Navarro della Miraglia, riduzione e adattamento.... Riceviamo e pubblichiamo Leggo sul sito de L’Araldo che Franco Santoro non avrebbe alcuna intenzione di passare il testimone al fedelissimo Leo Ventimiglia. In quanto,.... Si inaugura oggi, alle ore 20,00, a Sambuca la nuova voce del Belice: RadioZabut. L'iniziativa è dell'associazione culturale musicale "Luigi Tenco - Zabut"....