Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Il Presidente Liccasarda, stasera a S. Margherita di Belice alle ore 21,00
Il romanzo di Enzo Randazzo sarà il tema del salotto letterario che si terrà nel cortile interno di palazzo Gattopardo
Il Presidente Liccasarda, stasera a S. Margherita di Belice alle ore 21,00 admin
admin - giovedì, 5 agosto, 2021
Visualizzazioni: 153
Cultura&Turismo [97]

“Il potere della politica, analizzato attraverso la lente della satira, in modo sottile e coinvolgente, e con la maestria di una scrittura raffinata e impeccabile”.

E' questo uno dei tanti giudizi con i quali è stata accolta l'uscita de “Il Presidente Liccasarda”, l'ultimo romanzo di Enzo Randazzo.

E potrebbe essere questo il tema del dibattito, previsto per stasera 5 agosto 21,00 presso il cortile interno del palazzo del Gattopardo, sul romanzo.

“Il Presidente Liccasarda ha la spregiudicatezza e la strumentalità del Principe machiavellico, ma mostra anche il culto del particolare e la discrezione guicciardiniana. Un Presidente anomalo o un ritratto disincantato di un leader politico contemporaneo?

A qualche critico il personaggio del Presidente è sembrato la fotocopia spelacchiata da Trump, qualcun altro lo ha accostato a Obama per il suo cuore tenerissimo verso i deboli ed i poveri. È travolgente con le donne come Berlusconi, impassibile e inossidabile come Andreotti e ha il bacio innocente e imprudente di Totò (vasa vasa, nda)”.

Ambientato nella Sicilia del secondo Novecento, il romanzo racconta con maestria le lotte di bottega di potentini locali e governanti illuminati, fatti fuori in nome di vecchi e nuovi privilegi, mettendo a nudo quanto le logiche della politica, di ieri e di oggi, siano lontane dai bisogni dei cittadini.

E niente sembra più attuale dopo che Pierino Sciara, eminenza grigia della politica margheritese, ha dichiarato che “con la sagra della siringata si è aperta la campagna elettorale per le prossime comunali.”

La narrazione del romanzo sembra costruita sull'inganno: il contesto appare semplice ma nella trama si inseriscono elementi storici, filosofici e rimandi poetici.

Un romanzo breve, appassionante, incalzante, dove la finzione, il falso, l'invenzione, l'hanno vinta, sulla realtà, sull'equità, sul buon senso, lasciando poco spazio per la speranza. Che a tratti fa anche sorridere.

Enzo Randazzo è nato a Sambuca di Sicilia dove vive. È stato docente di Italiano e Latino, nonché Dirigente scolastico.

Si è dedicato alla poesia, alla narrativa, al teatro e alla saggistica. Tra le sue ultime  pubblicazioni Sicilia my love, ed. Medea (2014), Kaleidoscopio, ed. Medea (2017), e  L'amore malato, ed. Cartagine (2018). I suoi testi sono inseriti in numerose antologie  di letteratura contemporanea e gli sono valsi premi letterari e riconoscimenti alla carriera.

Resta un dubbio: a quale politico si ispira al personaggio del Presidente Liccasarda?

                           
Articoli Correlati
"Ricordi di luce". Questo il titolo della performance di teatro-danza ispirata al racconto "I ricordi d'infanzia" di Giuseppe Tomasi di Lampedusa che si terrà stasera,.... Si svolgerà stasera, 4 luglio, a partire dalle ore 21,00, a Santa Margherita di Belice, la IV edizione di "Stelle del Gattopardo". La manifestazione, promossa.... In occasione dell'estate margheritese, i Leoni Sicani organizzano la manifestazione "Diverse Abilità A Confronto - Tutti in carrozzina a sfidare i Leoni". Gli.... Primo comizio per la lista "Liberi per Santa Margherita" previsto per questa sera, domenica 22 aprile alle ore 21,00. La lista appoggia il candidato sindaco Calogero Maggio. Il.... Si svolgerà questa sera, sabato 21 maggio, alle ore 21,30, in via Libertà a Santa Margherita di Belìce, il concerto dei “PARSIFAL” rinviato, a....