Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Prima fermata di giostra per la Giunta Valenti, scende l'assessore D'Aloisio
A giorni si dovrebbe conoscere il nome del sostituto. Attese altre fermate.
Prima fermata di giostra per la Giunta Valenti, scende l'assessore D'Aloisio admin
admin - venerdì, 5 luglio, 2019
Visualizzazioni: 543
News [1314]

La giostra della politica margheritese ha iniziato ad effettuare le prime fermate. Giro completato per Salvatore D’Aloisio. I due anni da assessore comunale alla pubblica istruzione sono scaduti a fine giugno e puntuali sono arrivate le dimissioni per “motivi personali”, naturalmente.

Un commiato accompagnato da una lunga missiva resa pubblica dal giornale facebook dell’Amministrazione comunale.

La missiva non indica nessun obiettivo raggiunto, nessun progetto portato avanti. Nella lettera di “addio” c’è solo una sfilza di ringraziamenti, per il sindaco, per la giunta comunale, per il presidente del consiglio comunale, per gli impiegati, per i vigili urbani, per i carabinieri e l’arciprete. Mancano solo i vigili del fuoco, il consiglio comunale e la Pro Loco.

Il sindaco Franco Valenti ha fatto sapere subito che si sente confortato dal fatto che “Salvatore continuerà ad essere al fianco dell’Amministrazione”.

“Il consenso al progetto politico condiviso – rassicura l’ex assessore D’Aloisio – resta”.

E già, il progetto politico. D’Aloisio, che in passato è stato molto vicino all’ex sindaco Giuseppe Perricone, alle elezioni comunali di due anni fa, ha contribuito al notevole successo elettorale di Francesca Crescimanno e Roberto Marino. Un pacchetto di voti ex comunisti sono stati dirottati su candidati di centro destra. E la politica.

I due candidati appoggiati da D’Aloisio raccolsero un consenso da record.

Il tam tam della politica locale, ora, oltre ad interrogarsi sul nome del nuovo assessore che dovrà salire sulla giostra per il suo giro, scommette sul nome dell’assessore comunale che ha già prenotato la prossima fermata. Sempre per motivi personali, naturalmente.

Anche se all’ex assessore Salvatore D’Aloisio qualcosa è scappato: “Spero che il contributo dato possa essere considerato da voi accettabile. Auspico che il sostituto riesca ad orientare la macchina amministrativa in modo migliore, per dare altre importanti opportunità ai nostri cittadini”.

Come dire, c’è una sorta di cerchio magico, indicato con il “voi”, che della giostra sembrano avere l’abbonamento e ci sono invece gli utenti occasionali ai quali è consentito soltanto qualche giro.

E che non ci sia stata amalgama, tra il cerchio magico di centro destra e gli ex comunisti saliti sul carro di Valenti, lo denota un passaggio della lettera di dimissioni. “Auguro – scrive Salvatore D’Aloisio - alla giunta di poter trovare la giusta sintonia e collaborazione che occorre per un buon lavoro di squadra”.

Resta da capire se il nuovo assessore verrà individuato tra i fratelli massoni o tra i profani.

Questioni di giorni e sapremo se l’Amministrazione Valenti è a trazione “Piazza di Gesù”, “Palazzo Giustiniani” o “Ordine Massonico Tradizionale Italiano”.

Come richiedono i simboli scolpiti sopra il portone di ingresso di palazzo Filangeri- Cutò, naturalmente.

                           
Articoli Correlati
Il sindaco Franco Valenti ha reso nota la composizione della nuova giunta comunale di Santa Margherita di Belice. Una squadra giovane, sia anagraficamente che come esperienza.... Riceviamo e pubblichiamo Vorrei segnalare un aggiornamento sugli schieramenti politici di Santa Margherita di Belice in vista delle prossime elezioni comunali del prossimo.... Due insegnanti, una docente ed un avvocato. Comincia con questa squadra di assessori il “cambio di passo” voluto dal sindaco Franco Valenti per il governo del paese.... Ennesima sostituzione nella giunta comunale di Santa Margherita di Belice. Margherita La Rocca si è dimessa perchè candidata sindaco del Comune di Montevago. Due.... A seguito dell’entarta in vigore della legge 124/2013, la Giunta Comunale di Santa Margherita di Belice su proposta dell'Assessore al Bilancio e Tributi, Dott. Basilio....