Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Frana SS 188 Sambuca di Sicilia – Giuliana. Si studia l'intervento di ripristino della viabilità
A darne notizia è il sen. Rino Marinello del M5S
Frana SS 188 Sambuca di Sicilia – Giuliana. Si studia l'intervento di ripristino della viabilità admin
admin - mercoledì, 17 aprile, 2019
Visualizzazioni: 703
News [1324]

Avviato l'iter per la progettazione dei lavori di manutenzione per il tratto di strada franato della SS 188 "Centro Occidentale Sicula", che collega i comuni di Sambuca di Sicilia (Agrigento) a Giuliana (Palermo). Le somme sono già state stanziate e dopo l’estate dovrebbero iniziare i lavori. A darne notizia è il senatore del Movimento 5 Stelle Rino Marinello, a seguito dei contatti con i responsabili Anas.

“Basta guardare le foto del tratto franato, peraltro in prossimità di una curva e, quindi, con scarsa visibilità, per capire la gravità della situazione – dice il sen. Marinello. - Si tratta dell’unica via che collega i due comuni posti sul confine delle province di Agrigento e Palermo ed è percorsa, quotidianamente, anche da pullman scolastici”.

“Purtroppo, i tempi della burocrazia non consentono di velocizzare ancora di più l’inizio dei lavori – continua il senatore Cinquestelle – infatti, terminata la progettazione, la stessa dovrà essere approvata dalla Direzione Generale e saranno necessari altri 30 giorni circa. Per il completamento delle gare d’appalto, infine, dovranno trascorrere 90 giorni e quindi, solo allora si potrà dare il via agli interventi che prevedono il rifacimento del tratto, oltre che la messa in sicurezza della zona che risulta ad alto rischio franoso”.

L’auspico è che i lavori possano essere realizzati prima possibile. “La mia preoccupazione – spiega Marinello - è che se si dovesse aspettare il prossimo inverno, con le nuove piogge, la situazione potrebbe ulteriormente aggravarsi, con il rischio di nuove frane”.

La situazione, purtroppo, non è migliore nelle altre strade statali e provinciali del comprensorio. “A tal proposito – dice Marinello - sarebbe necessario ampliare la strada che collega Agrigento a Castelvetrano, luogo di accesso all’autostrada Palermo-Mazara del Vallo. In tal senso ho già iniziato un’interlocuzione con gli Enti preposti per la progettualità di una importante infrastruttura a quattro corsie di percorrenza”.

 

                           
Articoli Correlati
  di Francesco Barbera   E’ stata presentata una interrogazione parlamentare, primo firmatario Matteo Mangiacavallo, Portavoce 5 Stelle all'ARS, in merito.... Open Day del Lions Club Sambuca Belice a Sambuca di Sicilia. Si è svolto la scorsa settimana in piazza della Vittoria del Borgo dei Borghi 2016. Al.... Asilo politico: il Belìce accoglie? Questo il tema dell'incontro promosso dal Lions Club Sambuca Belice per il 15 giugno, ore 16,30 presso il teatro L'Idea di Sambuca di.... La strada comunale che da S. Margherita di Belice conduce a Menfi è l’oggetto della segnalazione che il consigliere comunale Francesco Giampaolo ha inoltrato ai.... Cristo, più che a Eboli, pare si sia fermato al quartiere Carnevale di Santa Margherita di Belice. E' quanto emerge da una segnalazione inviata all'Amministrazione....