Online il nuovo sito de "L'Araldo"
LA VITA INSEGNA E IO PRENDO DISAPPUNTI DI TITTI MERCURI
LA VITA INSEGNA E IO PRENDO DISAPPUNTI DI TITTI MERCURI admin
admin - giovedì, 28 febbraio, 2019
Visualizzazioni: 157
Apelibraria [71]

di Laura Bonelli

 

 

Nella vita ne ho fatte di cotte e di crude

E non ho ancora imparato a cucinare

 

Ho un paio di sogni da realizzare, ma non ho sonno

 (da La vita insegna e io prendo disappunti)

 

Un libro che sembra un taccuino, dedicato ai molteplici aspetti della nostra esistenza La vita insegna e io prendo disappunti (memorie di una Pazza) di Titti Mercuri (Rubbettino Editore) fa parte di quel ramo rigoglioso e fiorito della letteratura detta aforistica in cui il guizzo intellettuale si esprime con la brevità e  una rara capacità di guardare l’uomo senza fronzoli e giustificazioni.

Il libro di Titti Mercuri, con le simpatiche illustrazione di Beppe Beppetti si legge bene in fila oppure a caso. I giochi di parole rendono il testo assai leggero, divertente e pieno di brio, ma quando oramai si pensa di  averne compreso il tono ecco che una frase vira all’improvviso, con riflessioni più profonde o ciniche.

Una lettura piacevolissima  su pagine a righe, come a invitare il lettore a scrivere i suoi personali “disappunti” sulla vita. La prefazione di Walter Ego ricorda che la Vita è un'insegnante severa e inflessibile alla cui scuola nessuno può sottrarsi, ma anzi, moltiplicarsi. La bella postfazione di Anna Antolisei, presidente dell' Associazione Italiana per L'Aforisma conclude il testo ampliando le vedute del lettore sul significato dell'aforisma.






 

                           
Articoli Correlati
Il baule dei segreti di Lisa Ferrari   Non so dove finiscono le cose perdute ,Ma so che da qualche parte riposano..Non so dove vanno le persone che abbiamo amato ,Ma.... di Laura Bonelli La Basilica di San Marco è una delle più importanti opere artistiche che abbiamo in Italia. Bellissima e complessa sia per la costruzione.... "Faccio un lavoro strano, il venditore di attimi!". "E che lavoro è?", chiese Teresa. "Difficile da spiegare, ma, se vuoi, ti faccio un esempio. Ti è mai capitato.... di Baldassare Portolano Provi a pensare il Direttore nonchè editore del giornalino, Joseph Cacioppo, cosa penseranno i turisti presenti la sera della manifestazione in.... Alla fine sono state solo quattro le liste presentate per le amministrative di Santa Margherita di Belice. Originali tre su quattro nomi delle liste. Si va da....