Online il nuovo sito de "L'Araldo"
STORIA DEGLI EFFETTI SPECIALI DI GIOVANNI TORO
dai fratelli Lumière ad Avatar
STORIA DEGLI EFFETTI SPECIALI DI GIOVANNI TORO admin
admin - venerdì, 15 febbraio, 2019
Visualizzazioni: 68
Apelibraria [65]



di Laura Bonelli



Bisogna partire da un presupposto:  tutte le invenzioni dell’arte cinematografica sono state fatte nel periodo del muto. Il resto è stato solo migliorato; la genialità appartiene agli esordi.

Nell’epoca tecnologica digitale gli effetti speciali (ovvero le tecniche adoperate nel cinema per riprodurre scene non rappresentabili in modo tradizionale perché troppo pericolose, costose o semplicemente non appartenenti alle leggi della natura)  sono diventati la normalità e nulla più stupisce lo spettatore, oramai abituato vedere i protagonisti dei film a trasformazioni impossibili.



Risulta interessante la Storia degli effetti speciali (NPE) di Giovanni Toro, un lavoro approfondito che ripercorre l’evoluzione di questa branca partendo dai fratelli Lumière per arrivare alla svolta tridimensionale proposta  con Avatar.

Il libro parte con un capitolo dedicato alla biologia e alla percezione dell’occhio, per poi addentrarsi nell’argomento partendo dagli esordi del cinema.

Un saggio tecnico che interesserà soprattutto gli appassionati del settore o chi voglia scoprire come si è trasformato questo mondo da basi prettamente meccaniche a quelle digitali.







                           
Articoli Correlati
Costituito un “consorzio” calcistico tra Marsala, Menfi e S. Margherita di Belice. La presentazione è avvenuta ieri sera a Menfi presso il Centro Civico..... di Francesco Sciara La comunità ecclesiale di Santa Margherita di Belìce si appresta a festeggiare il SS. Crocifisso, venerato nella chiesa Madre, simbolo.... Sabato 31 marzo 2012 il Lions Club Sambuca Belice ha piantato 19 alberi di arancio amaro nel corso Umberto I di Sambuca di Sicilia aderendo al Service Internazionale “Gli.... Si terrà sabato 15 dicembre (ore 15,30) all’interno del teatro S. Alessandro di Santa Margherita di Belice l’assemblea annuale dell’Associazione.... Massimo Liberti non è certo James Bond. Le donne che incontra nel corso delle sue operazioni di intelligence sono bellissime ma, diversamente dall'approccio di 007,....