Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Autori del territorio al Letterando In Fest di Sciacca
Autori del territorio al Letterando In Fest di Sciacca admin
admin - sabato, 16 giugno, 2018
Visualizzazioni: 310
News [1224]

Autori del territorio al Letterando In Fest che, iniziato il 15 giugno, si concluderà domenica 17.

Il titolo di un libro, che sarà presentato domenica, incuriosisce: “L’amore malato”. Specialmente in un periodo in cui il termine “femminicidio” sembra ormai aver sostituito quello di “omicidio”.

Il libro, composto da 23 racconti scritti da quattro autori: Enzo Randazzo, Gisella Mondino, Daniela Rizzuto e Nicolò Randazzo, prova a raccontare, secondo quattro punti di vista diversi, le varie sfaccettature di quel sentimento che nelle favole non ha mai zone grigie.

La realtà è ben diversa. Come i racconti provano a testimoniare. Storie notissime e sconosciute, antiche e moderne, vere o verisimili. I protagonisti delle vicende sono bizzarri, ansiosi ed emotivi. Difficilmente stabiliscono rapporti sociali solidi e passano dalla più integrale idealizzazione di chi amano al deprezzamento incondizionato. Scarseggiano di equilibrio, intercalano gesti irosi ad altri docili e concilianti, vivono un sentimento di vuoto interiore e richiedono una persona che le appoggi e le sorregga. Spesso assorbiti da fantasie di trionfi, svelano una necessità di attenzione e di ammirazione. Alcuni sono testimonianze di legami ancestrali mai recisi.

Le storie raccontate non si svolgono in uno spazio geografico delimitato ma si allargano oltre i confini dell’Italia per evidenziare come l’amore malato non ha confini di alcun tipo, sociali, religiosi, geografici e ad evidenziare la capacità emulativa che varca i confini e supera le distanze.

Storie che, lasciando al lettore la libertà di definire i contorni attuali di quel “guazzabuglio del cuore umano”, in cui pensare l’impensabile e sopravvivere all'invivibile, definiscono ogni individualità tragica in sintonia con la tragedia classica.

La copertina è un acquerello realizzato da Lorenzo Maniscalco. Il libro contiene anche disegni di Vincenzo Sciamè tratti da “Lesbia e l'amore”.

Altro titolo altro tema: “Sambuca di Sicilia, tra mito, storia, letteratura ed arte”, di Licia Cardillo.

Con la sua opera la scrittrice sambucese prova a dare una nuova lettura ai luoghi che diedero i natali a Emanuele Navarro, definito da alcuni studiosi il vero “padre del verismo”.

 

                           
Articoli Correlati
Sarà presentato al Letterando in Fest di Sciacca, sabato, 25 giugno alle ore 18,00, il libro "Il profumo dell'acqua che brucia", edito da Melqart. Un libro scritto a.... Laura Bonelli, milanese di nascita, vive e lavora a Fidenza. Diplomata alla scuola di cinema di Milano, ha lavorato nel settore teatrale, ha collaborato con numerose testate.... "Il testamento di Vantò", l'epopea zingara della sicilianità tra emarginazione ed integrazione. Questo il titolo ed il tema dell'ultimo romanzo di Michele.... di Margherita Ingoglia Per una giovane che si affaccia al mondo della scrittura, la partecipazione ad un festival come il "Letterando in Fest" è certamente una.... “E siamo all’ottavo anno. riparte portandosi dietro tutta la sua storia, faticosa e piena di adrenalina al tempo stesso. Non sono stati anni facili e non abbiamo....