Online il nuovo sito de "L'Araldo"
BAMBINI E ANIMALI: QUALI I VANTAGGI DI UNA CRESCITA INSIEME?
Le pillole di psicologia - piccoli pensieri per crescere insieme
BAMBINI E ANIMALI: QUALI I VANTAGGI DI UNA CRESCITA INSIEME? admin
admin - venerdì, 1 giugno, 2018
Visualizzazioni: 155
LiberaMente [14]



di Sara Azzali

Il legame affettivo uomo-animali ha vecchia data. Pensiamo per esempio alle raffigurazioni antiche degli Egizi o dei Romani che ci raccontano come i nostri amici pelosi si siano fatti strada nella quotidianità e nel cuore dei loro padroni.

Attualmente nelle case italiane vivono circa 60 000 000 di animali domestici, con numerosi benefici per tutti i membri della famiglia. Numerosi studi ci mostrano infatti come crescere con un animale domestico apporti una qualità aggiunta di cui a volte siamo consapevoli e altre un po' meno. Quali sono questi vantaggi? Scopriamolo insieme.

Responsabilità. Un animale domestico è “nelle nostre mani”. Coinvolgere i bambini in attività di cura semplici ma essenziali responsabilizza e abitua al “prendersi cura di”.

Diminuzione dello stress e aumento del tono dell'umore. Esistono studi che mostrano come il solo guardare un animale provochi nei bambini una distensione. Le carezze al loro manto sono inoltre un momento piacevole che regala attimi di felicità. Ma non solo. I benefici al tono dell'umore si legano anche ad altre attività che la cura di un animale favorisce. Vediamole di seguito.

Stile di vita più “green”. L'accudimento di alcuni pets, il cane in primis, prevede la necessità di accompagnare il cucciolo a contatto con la natura. Parchi dove dar sfogo all'energia, ma anche semplici passeggiate necessarie per i bisognini. Stare a contatto col verde, con la natura, sortisce un effetto rilassante.

Stile di vita attivo. Motli studi testimoniano come avere un cane “obblighi” al movimento e aiuti quindi a combattere la sdentarietà.  Il movimento stimola neurotrasmettitori che stimolano sensazioni di piacere e benessere.

Contatto umano. Le persone che hanno animali tendono ad “incontrarsi”. A partire dal cane con le sue passeggiate, ma non solo. Pensiamo per esempio ai semplici controlli dal veterinario. Tutte occasione di scambio con altre persone che, tra l'altro, condividono con noi quanto meno l'amore per gli amici pelosi.


Sara Azzali - Psicologa e psicoterapeuta




                           
Articoli Correlati
di Francesco Sciara Una interessante manifestazione si terrà, a Santa Margherita di Belìce, il 4 settembre, in occasione della tradizionale fiera centenaria di.... L' Associazione musicale Armonia, di Santa Margherita di Belìce, sta predisponendo varie attività. E si rivolge ai giovani del territorio e dei paesi limitrofi.... Si inaugura, oggi, una nuova associazione culturale a Santa Margherita di Belìce. Si tratta della “Associazione Culturale Armonia”, diretta dal Maestro di.... Rispetto dell’ambiente e della natura. Questo il tema del progetto avviato dall’istituto comprensivo “Santi Bivona”, scuola primaria plesso “G..... Un pomeriggio insieme per vivere momenti di gioco ed affetto verso i giovani ospiti in difficoltà, ospitati dalla Comunità per minori Walden, privi del sostegno....