Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Primo festival teatro amatoriale, a Capaci, intitolato a Falcone e Borsellino
Primo festival teatro amatoriale, a Capaci, intitolato a Falcone e Borsellino admin
admin - venerdì, 18 maggio, 2018
Visualizzazioni: 121
News [1239]

Primo festival del teatro amatoriale Falcone e Borsellino organizzato dai Teatranti Instabili a Capaci. Si tratta di una manifestazione fatta da chi è nato e cresciuto a Capaci e vuole dare nuovo impulso al territorio, proprio nel giorno in cui si ricorda un eroe: Giovanni Falcone.

Otto compagnie teatrali in concorso e quattro spettacoli fuori concorso sul palco allestito nell'atrio interno della scuola elementare Alcide De Gasperi dd Gaetano Longo (via J.F. Kennedy).

Si parte il 23 maggio con la serata di apertura. Alle 21 il taglio del nastro, al quale seguirà un intervento musicale del mezzosoprano Lorena Scarlata Rizzo che canterà “Colapisci” accompagnata da Francesco Davì alla chitarra. “Abbiamo scelto di aprire in questo modo il nostro festival – dice Maria Ansaldi, direttrice artistica della manifestazione - perché Colapesce è un eroe siciliano e questa vuole essere una festa dedicata a due eroi che hanno investito la loro vita a combattere la mafia per un futuro migliore. Il nostro vuole essere un contributo, una memoria attiva affinché il loro sacrificio non resti fine a se stesso. Il festival è finanziato esclusivamente da commercianti del territorio e non, singoli cittadini e dai bambini della scuola elementare che ci ospita”.

Presenta la prima serata la giornalista Giada Lo Porto.

Ogni serata a partire dalle 21 si esibirà una compagnia diversa. Tra quelle in concorso L'Armonia (17 giugno), Gli amici dell'arte (24 giugno), Spes In Arte (30 giugno), La compagnia del divano (1 luglio), Associazione Culturale Capuana (8 luglio), Associazione Vivi il territorio (15 luglio), I Frastornati (19 agosto), F.I.T.A. Roma (26 agosto). Fuori concorso: La piazza degli artisti con la partecipazione di Fabrizio Romagnoli (22 luglio), A spasso con l'opera con Rosolino Claudio Cardile (tenore), Natasa Kàtai (soprano) e Lorena Scarlata Rizzo (mezzosoprano) (29 luglio), I Teatranti Instabili (5 agosto) e La Compagnia dei Vitelloni (12 agosto). Il festival termina il 2 settembre con la serata di gala durante la quale saranno proclamati i vincitori.

La serata d'apertura è gratuita. Per informazioni, biglietti e abbonamenti scrivere alla mail festivalfalconeborsellino@gmail.com oppure contattare al numero 3284455075.  

                           
Articoli Correlati
Santa Margherita di Belìce ricorda l’impegno e il sacrificio dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e delle vittime delle stragi mafiose. Il 23 maggio,.... Sono state ricollocate, dopo essere state oggetto di manutenzione, le panchine in piazza Emanuela Loi.  L'intervento di manutenzione è consistito nella verniciatura.... DEDICATA A GIOVANNI FALCONE (NEL XX ANNIVERSRIO DELLA SUA MORTE)   Ricordando il coraggio che hai avuto apprezzo con stima il tuo operato i cittadini onesti hanno.... Saranno ricordati domenica pomeriggio, a Santa Margherita, gli imprenditori Borsellino, di Lucca Sicula, uccisi dalla mafia 20 anni fa. Era il 1992 quando nella cittadina.... Si svolgerà domenica 26 luglio, ore 21,00 in piazza Matteotti di Santa Margherita di Belice, la 5° edizione della manifestazione "L'alba della legalità"....