Online il nuovo sito de "L'Araldo"
A Montevago la comunità "Mondo X" di Padre Eligio
A Montevago la comunità "Mondo X" di Padre Eligio admin
admin - domenica, 27 marzo, 2016
Visualizzazioni: 330
News [1238]

"Ogni Uomo che vola nel mondo è fiore e verme con i suoi profumi ed i suoi oltraggi", questo uno dei  pensieri di Padre Eligio (Angelo Gelmini), fondatore della comunità terapeutica “Mondo X”, che campeggia sul loro sito.

Una delegazione dell’associazione è stata ospitata a Montevago dalla comunità cattolica.

Quaranta le comunità nel mondo, di cui 27 in Italia.

In Sicilia la comunità “Mondo X” ha sede a Favara, a Bonagia di Trapani e nell’isola Formica.

Sul piccolo lembo di terra, tra l’isola di Levanzo e la costa di Trapani, molti giovani cercano di uscire dal tunnel della dipendenza.

Dipendenza che non è solo dalla droga o dall’alcol ma da tutte quelle situazioni che sono alla base dei tanti disagi giovanili.

“Il disagio inizia a scuola. - spiega Alfio Finocchiaro, volontario di Mondo X - Il gioco, le video chat, i gratta e vinci, sono il segnale del disadattamento dei giovani, anche se non vengono identificati come disagio”.

L’età media dei giovani che si affidano alla comunità, negli anni si è abbassata: dai 18-20 anni si è passati ai 14 anni.

La comunità non riceve finanziamenti pubblici. Non accede nemmeno al famoso otto per mille dei contribuenti.

“Sarebbe un aiuto di Stato e non un contributo che viene dal cuore - dice Alfio Finocchiaro”.

La sede amministrativa di Favara è ospitata in locali concessi in uso gratuito dal Comune. In tale sede si trova il centro di prima accoglienza e di sostegno alle famiglie.

Il centro di Formica ospita circa 25 ragazzi, quello di Bonagia una quindicina.

La formula è semplice: il sostegno non si limita solo ai giovani effetti da disagio di dipendenza, ma si estende alle famiglie.

“Non sono solo i giovani con disagio ad avere bisogno di un sostegno, ma l’intera famiglia del giovane. - spiega Finocchiaro.”

“Mondo X è un’utopia nata a Milano nel 1960, per difendere l’uomo solo in difficoltà, umiliato e scancellato” si legge sul loro sito.

Il fondatore, Padre Angelo Gelmini, si legge su Wikipedia, negli anni settanta è stato il consigliere spirituale del Milan ed amico personale di Gianni Rivera.

Riconducibile all’iniziativa di Padre Eligio è il restauro del convento di San Francesco, dove è nata “La Frateria”, una “casa d’amore e riconciliazione che già i frati avevano voluto e gustato”, nonchè una delle 40 comunità di “Mondo X”.

                           
Articoli Correlati
Per iniziativa dell'Associazione giovanile Atlantide, si svolgerà a S. Margherita il 1° rtorneo "PES 2012". Le iscrizioni sono aperte fino al 4 dicembre. Il torneo.... L'Unione dei Comuni "Terre Sicane" partecipa alla Fiera Regionale “Fà la cosa giusta Sicilia”, ed ai Convegni connessi, che si terranno a Palermo presso i.... Anna Di MArco è la seconda classificata del concorso letterario promosso da Sciaccart 2014. L'Araldo, per gentile concessione dell'autrice, pubblica.... Si parlerà di scuola e di teoria del “gender” al primo di una serie di incontri pubblici promossi dall’Associazione “Atlantide” di Santa.... E' costata meno di duemila euro la 3° edizione di "Uomini e cose del mondo della cultura, scienza, solidarietà ed arte nelle Terre Sicane", organizzata....