Online il nuovo sito de "L'Araldo"
S. Margherita di Belice: "tassa Valenti" o banale disguido del Consiglio comunale?
S. Margherita di Belice: "tassa Valenti" o banale disguido del Consiglio comunale? admin
admin - venerdì, 18 marzo, 2016
Visualizzazioni: 109
News [1238]

Gentili Consiglieri comunali di Santa Margherita di Belice,

si sa che le tasse non piacciono. Specie nei momenti di crisi economica. Eppure con la delibera n. 6 del 22 febbraio scorso, all'unanimità, avete introdotto nel paese del Cafè House la cosiddetta "tassa Valenti". La tassa, secondo la versione letteraria della delibera di Consiglio comunale, si applica "per tutti quei casi in cui necessità il titolo autorizzativo".

E questa precisazione fa supporre che ci siano dei casi in cui la tassa di "sette euro a metro quadrato" (per il 2016, ma nei prossimi anni potrebbe aumentare) non si applica.

L'oggetto della delibera precisa che questa "tassa a metro quadrato" si applica "alle superficie interessate al cambio di destinazione d'uso e/o fusione e frazionamento di unità immobiliari".

Cioè la "tassa" si applicherà tutte le volte che i margheritesi presenteranno un progetto edilizio per: a) cambio di destinazione d'uso; b) fusioni di unità immobiliari; c) frazionamento di unità immobiliari.

L'assessore all'urbanistica, ing. Mariano Palermo, "padre" della "tassa Valenti", in un comunicato/intervista sulla pagina facebook dell'Amministrazione comunale ha chiarito che la nuova "tassa" non si applicherà ai casi che in precedenza erano gratuiti. L'assessore Palermo è stato chiaro: "nei casi in cui il cambio (di destinazione d'uso, nda) era gratuito continuerà ad essere gratuito". Nulla ha chiarito per le "fusioni edilizie" e per i "frazionamenti edilizi" che prima della delibera n. 6 erano gratuiti.

Nella sua precisazione, che non trova riscontro nell'atto deliberativo, l'assessore Palermo chiarisce che la nuova "tassa" si applica "nei casi in cui è richiesto il titolo abilitativo".

Stando così le cose bisogna capire cosa si intende per "titolo autorizzativo" (riportato nella delibera n. 6) o per "titolo abilitativo" indicato dall'assessore Palermo nel suo comunicato/intervista.

La "tassa Valenti" si applica o non si applica nel caso in cui gli interventi edilizi: cambio di destinazione d'uso, fusione e frazionamenti edilizi, sono soggetti ad "autorizzazione edilizia" ex art. 5 L.R. 37/85?

L'art. 41, comma 2, del REC (regolamento edilizio comunale) approvato con DDG 28 aprile 2010 chiarisce che il "cambio di destinazione d'uso" è soggetto ad "autorizzazione edilizia".

Sia le "fusioni edilizie" che i "frazionamenti edilizi", poi, rientrano tra gli interventi di "manutenzione straordinaria" e quindi sono soggette ad "autorizzazione edilizia" (cfr. art. 5 L.R. 37/85).  

Sempre il REC approvato con il Decreto del Dirigente Generale n. 222 del 28 aprile 2010, all'art. 22, comma 2, precisa che "l'autorizzazione edilizia è gratuita".

Ecco perchè si rende necessario che il Consiglio comunale, ove non voglia modificare (con una sua delibera) una norma di grado superiore (DDG dell'Assessorato regionale), provveda a chiarire che la "nuova metodologia di calcolo" (by assessore Palermo) fa salvo quanto previsto dagli articoli 22 e 23 del REC.

Certo, siamo convinti che chi comanda fa la legge. Ma l'assessore all'urbanistica ed i professionisti (architetti ed avvocati) che siedono in Consiglio comunale sanno bene che per modificare il DDG n. 222 del 28.04.2010, la procedura è un'altra.

Siamo fiduciosi nel buon senso del Consiglio comunale che saprà trasportare nei propri atti deliberativi quello che sembra essere il pensiero dell'assessore Palermo.


                           
Articoli Correlati
L'Unione dei Comuni "Terre Sicane" si allarga al Comune di Caltabellotta. E' quanto prevede l'ordine del giorno del consiglio dell'Unione previsto per domani, 23 dicembre, alle.... L'Unione dei Comuni "Terre Sicane" si allarga al Comune di Caltabellotta. E' quanto prevede l'ordine del giorno del consiglio dell'Unione previsto per domani, 23 dicembre, alle.... L'Unione del Comuni "Terre Sicane" potrebbe allargarsi anche al Comune di Caltabellotta. Ad annunciarlo è stato il "super" sindaco Franco Valenti nel corso dell'ultima.... Per iniziativa dell'Associazione giovanile Atlantide, si svolgerà a S. Margherita il 1° rtorneo "PES 2012". Le iscrizioni sono aperte fino al 4 dicembre. Il torneo.... L'Unione dei Comuni "Terre Sicane" partecipa alla Fiera Regionale “Fà la cosa giusta Sicilia”, ed ai Convegni connessi, che si terranno a Palermo presso i....