Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Fedra e le ultime stelle di Maria Grazia Mezzadri Cofano
Un segreto che lega tre anime per una vita
Fedra e le ultime stelle di Maria Grazia Mezzadri Cofano admin
admin - sabato, 17 ottobre, 2015
Visualizzazioni: 106
Apelibraria [60]

Ci sono molti modi di raccontare i traumi infantili. Si possono affrontare in chiave psicologica e scientifica, oppure attraverso la metafora. Maria Grazia Mezzadri Cofano lo fa con il racconto di una storia familiare d'amore, conflitti e amicizia. Sceglie una narrazione particolarissima ed originale. Il suo libro Fedra e le ultime stelle (ARPANet Edizioni) parte dall' incontro della bella francese Letizia con il giovane Michele, negli anni '40. Un amore appassionato che trova diverse difficoltà di natura culturale, dovute al loro trasferimento, dopo il matrimonio, nel paese d'origine di lui, Martina Franca, in Puglia.


La prima parte del libro si occupa dei due sposi, dei suoceri, delle differenze di mentalità, dei luoghi. Ma la vera protagonista, Fedra, figlia di Michele e Letizia, compare solo a metà del romanzo. Da quel momento il modo di narrare cambia completamente registro, i personaggi del libro cominciano a raccontarsi anche in prima persona, appaiono flash back, e il lettore si chiede il motivo di questa improvvisa e inaspettatata fluttuazione. La verità si conoscerà solo alla fine, con la rivelazione di un evento drammatico. Questa prospettiva obbliga chi legge a continui salti e fa pensare a come si muove la realtà interiore di una persona che si porta dentro un trauma non risolto. E' come avere un macigno che impedisce il fluire di un fiume e l'acqua è costretta a trovare vie irregolari per poter passare.


L'autrice riesce a rendere questo disagio interiore attraverso la descrizione delle vicende personali in un crescendo continuo di pathos. Si comprende che l'episodio scatenante, che non viene rivelato se non nella parte finale del romanzo, è causa di allontanamenti, crepe, dissensi. Eppure è possibile trovare una via di risoluzione, recuperando i valori, i sentimenti e i legami che esistevano prima che  lo shock si formasse.


"Eravamo bambini. Poi ci siamo fermati e abbiamo assunto una posa".


Un romanzo breve, solo 145 pagine, in cui si nascondono molteplici inviti alla riflessione. Quanto tempo della propria esistenza si perde o si devia vivendo la realtà attraverso un trauma?

Maria Grazia Mezzadri Cofano è nata in Puglia e vive a Milano. Ha due amori: leggere, da sempre; scrivere, appena ne ha avuto il tempo. I libri sono i suoi “compagni, gli amici, gli amanti” da cui si sente, oggi, irrimediabilmente posseduta .

 

Per ARPANet ha pubblicato La nascita della bellezza (2007) e Giacinti selvaggi (2010)

Ha curato l' interessante collana Libri & Segni formata da dodici guide tascabili, (una per ogni segno zodiacale) arricchite da illustrazioni d’epoca a tema astrologico. I libri prendono in analisi le caratteristiche della personalità e le attitudini di ogni segno zodiacale. L'autrice, in base alla conformazione emotiva e di pensiero che ogni segno conferisce in modo generale alla persona, immagina che ci siano dei libri adatti, li consiglia e ne spiega i motivi. E' un modo diverso per approcciare l'astrologia sfiorandola appena. C'è da essere sicuri che, tra le letture indicate per proprio segno, almeno un libro si sia già letto. E che sia tra i propri preferiti.

 

                           
Articoli Correlati
Per il quarto anno consecutivo Cantina Corbera rinnova l’appuntamento con Calici di Stelle. Per la notte di San Lorenzo, il tradizionale appuntamento promosso dal.... Un’altra nonnina, originaria di Santa Margherita di Belìce, ha raggiunto il traguardo dei 100 anni di vita. La neo-centenaria è la signorina, dal momento.... di Mariano Pace Si terrà sabato 13 luglio 2013 (alle ore 19,30 nel suggestivo scenario del 3° cortile del Palazzo del Gattopardo) la manifestazione: “Uomini e.... E’ scomparso, il 19 novembre, all’età di 73 anni, Enzo Ottavio Benestati, patron della kermesse “Stelle del Gattopardo”. L’Araldo vuole.... E POI SUCCEDERA' DI MARIA MANCINO E poi succederà qualcosa Che muoverà la terra e il cielo Sprofonderà il senso della ragione Saranno salvi i....