Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Ottava edizione dello Sciacca Film Fest dall’11 al 17 settembre presso la Multisala Badia Grande
Ottava edizione dello Sciacca Film Fest dall’11 al 17 settembre presso la Multisala Badia Grande admin
admin - giovedì, 10 settembre, 2015
Visualizzazioni: 113
News [1238]

 

Sono 6 i lungometraggi fra i quali “Erba celeste” di Valentina Gebbia in prima nazionale, 12 documentari e 19 cortometraggi i lavori in concorso all’ottava edizione dello Sciacca Film Fest che si svolgerà a Sciacca dall’11 al 17 settembre nello splendido scenario della Multisala Badia Grande.

 Sino Caracappa, il patron del festival arrivato all'ottava edizione così commenta: “Un materiale smisurato per un festival di “prossimità”, che a volte pensa di potersi permettere di fare scuola.  E poi i graditissimi ospiti come Paolo Benvenuti, Antonio Capuano, Deborah Farina, NelloCorreale e tutti i registi dei documentari e cortometraggi: tanta gente che vuole bene al nostro festival. Poi la corposa sezione in lingua originale con film inediti in Italia. Algeria, Arabia Saudita, Senegal, Libia e soprattutto Siria: tanti giovani registi e autori che con i loro lavori testimoniano il disagio ma anche la vivacità culturale che non si arrende alla violenza dell’integralismo.

 In programma la proiezione di nove, tra lungometraggi e corti di registi provenienti dall'Algeria, Arabia Saudita e Siria.

 Tra i film in programma “L'Oranais” del regista algerino Lyes Salem, “L'arte della speranza” del regista libico Mohamed Maklouf (che sarà presente alla proiezione) “Ther cave” e “Foresight” dei registi sauditi Rashed A. Alshamrani e AlMuhannad Al Kadam e “Donko” del regista senegalese KassimSanogo.

 Numerosa la rappresentanza dei registi siriani che saranno presenti con otto lavori cinematografi di cui quattro in anteprima assoluta.

 In programma “FadeAway” di Ali Yaghi, “One-dayCalendar” di Osama Hafiry, “Smile, You’reDying” di WassimAlsayed, “The Tunnel” di  Simon SamirSafieh. Tutti in anteprima assoluta.

 E ancora “Point Zero” di YazeedSayed, “The book of silence” di MoutazKotrob e Abdullah Alqaseer. “Sirya. The Melody of Hope” di Mahmoud Al-Ken,  “Boarding” di GhatafanGhannoum (che sarà presente allo SFF),

 Allo Sciacca Film fest, oltre ai registi è prevista la presenza di  Dr. AzzedineMihoubi, collaboratore del Ministero della Cultura Algerina e il produttore cinematografico YacineLaloui.

 Grande spazio è riservato al cinema firmato dalle donne.

 Antonella Barbera con “Sicilianspaceprogram II”, Matilde De Feo “Il mio corpo a maggio” e Mariella Gravinese “Le stanze della vita” hanno firmato tre cortometraggi in concorso allo Sciacca Film Fest.

 Laura Bispuri con “Vergine giurata” e Valentina Gebbia con “Erba celeste” sono le registe in concorso con i loro lungometraggi.

 Maria Arena “Gesù è morto per i peccati degli altri” e Costanza Quatriglio“Tringle”presenteranno i loro documentari.

 Ma non finisce qui.

 Sabato 12 settembre per la sezione “Letterando in fest estate” la drammaturga siciliana Cetta Brancato presenterà il suo romanzo “Mai stata al mondo” 

 Martedì 15 alle ore 20,00 per la sezione dedicata agli “Incontri con gli autori” sarà a Sciacca la regista romana M. Deborah Farina.Inoltre, la regista romana Mariella Gravinese (premio Vincenzo Licata) terrà un workshop dal titolo “L’attore un viaggio interiore” che si articolerà in due giornate di 4 ore ciascuna rivolto a giovani aspiranti e non aspiranti attori, di età compresa tra i 14 e i 20 anni. Sarà a Sciacca anche l’attrice Emanuela Mulè (La siciliana ribelle) protagonista del film “Fuori dal coro” di Sergio Misuraca, del cortometraggio di Giuseppe Moschella “La moglie sola” e dello spettacolo che si svolgerà mercoledì 16 settembre alle ore 22.00 presso il cortile Orchidea dal titolo “Per un pugno di… Moschella &Mulè” con Diego Spitaleri al piano.


 

                           
Articoli Correlati
“E siamo all’ottavo anno. riparte portandosi dietro tutta la sua storia, faticosa e piena di adrenalina al tempo stesso. Non sono stati anni facili e non abbiamo.... “E siamo all’ottavo anno. riparte portandosi dietro tutta la sua storia, faticosa e piena di adrenalina al tempo stesso. Non sono stati anni facili e non abbiamo.... DANCE AWARDAl PARMA INTERNAZIONAL MUSIC FILM FESTIVALParma, 17 – 23 Settembre 2018 Il “PARMA INTERNATIONAL MUSIC FILM FESTIVAL” ogni anno presenta un.... "Il testamento di Vantò", l'epopea zingara della sicilianità tra emarginazione ed integrazione. Questo il titolo ed il tema dell'ultimo romanzo di Michele.... Non occorrono nomi blasonati o "esotici" per fare letteratura. Basta credere nell'arte e nella creatività in tutte le sue manifestazioni. Ed il concorso di letteratura e....