Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Palermo ed i vizi dei suoi cittadini
admin
admin - giovedì, 2 luglio, 2015
Visualizzazioni: 92
News [1240]

Riceviamo e pubblichiamo

In una città come Palermo dove manca tanto forse troppo, lavoro, globalizzazione, si viene a creare una situazione di inciviltà e diseducazione.

I fattori che scatenano questo malcontento sono tanti, dal passare col semaforo rosso, alla gente che urla per strada o nelle abitazioni e non si ha più rispetto per gli altri tanto meno per se stessi.

Allora ci si chiede cosa faccia il sindaco e i suoi collaboratori, perché viviamo in una realtà non molto entusiasmante, dove mancano certezze, futuro e difese per i più giovani, i quali pagano il prezzo più 'alto per un'insoddisfazione negativa dei più disadattati.

I giovani devono essere liberi di uscire e divertirsi e il loro divertire non deve essere un fastidio bensì un arricchimento per la città. Quindi disoccupazione, inciviltà e diseducazione vanno per la maggiore, ma perché allora tutto questo? Perché le coscienze delle persone sono ammalate dal clima cittadino, e le loro mentalità devono cambiare per il bene dei cittadini, altrimenti si rischia un crollo psichico e finanziario.

C'è un intera politica cittadina da cambiare e questo possono solo farlo i cittadini stessi.

Strade, appartamenti e persino le persone e alcuni addirittura lamentano casi di pazzia e schizzofrenia.

Per cambiare questa città basta poco, ma il volere deve essere dei cittadini stessi.

Per far splendere teatri, mare e altri capolavori, la nostra terra potrebbe dare molto a tutti, perché "non c'è mare senza rispetto e non c'è rispetto senza mare".

Marilena Marsala


                           
Articoli Correlati
L’Associazione Italiana di Architettura e Critica ha organizzato, a Selinunte, il SUMMER SCHOOL 2015 (manifestazione con ricorrenza annuale) che vedrà coinvolti.... "Socialismo in Sicilia", questo il titolo del libro di Gaspare Saladino che, sabato 28 novembre ore 17,30, sarà presentato a Palermo presso la Mondadori di via Ruggero.... Dal 9 all’11 maggio in Piazza della  Repubblica a Montevago una tre giorni di eventi per celebrare l’Europa, le persone, il territorio. Stand informativi,.... L'Unione dei Comuni "Terre Sicane" partecipa alla Fiera Regionale “Fà la cosa giusta Sicilia”, ed ai Convegni connessi, che si terranno a Palermo presso i.... Una chiave tredici per anni non si è potuta trovare. C'è voluta soltanto la buona volontà di un margheritese e di due menfitani per "girare" la....