Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Il Caffè letterario promosso da L'Araldo viaggia in video conferenza
Il Caffè letterario promosso da L'Araldo viaggia in video conferenza
Il Caffè letterario promosso da L'Araldo viaggia in video conferenza admin
admin - venerdì, 5 dicembre, 2014
Visualizzazioni: 93
News [1241]

"Piccole storie dei sette giorni" di Laura Bonelli ha inaugurato, a Santa Margherita di Belice, il Caffè letterario in video conferenza. Ad ospitare la "prima", almeno per il territorio, è stato il "Parco del Gattopardo", domenica trenta novembre, su input de L'Araldo. Il libro della Bonelli si presta a mille interpretazioni, tanti sono stati gli spunti di riflessione. Sette storie come i sette giorni accorsi per la creazione del mondo. Nelle vesti di discussant si sono cimentati: Daniela Rizzuto, Francesca Santangelo, Anna Maria Castronovo, Joseph Cacioppo e Elsa Panarisi. Moderatore d'eccezione il giornalista Mariano Pace. E' toccato a Daniela Rizzuto fare una panoramica su "Piccole storie dei sette giorni", mentre gli altri relatori si sono soffermati sui vari racconti che compongono il libro. Laura Bonelli, in video collegamento, ha risposto con puntualità e precisione sulle tematiche sollevate dai relatori e tratte dal suo romanzo. Le "bizze" del collegamento, che ogni tanto ha interrotto il piacevole e rilassante dibattito letterario, non ha scoraggiato i presenti al Caffè letterario. Tant'è che dal pubblico è arrivato un caloroso invito "in diretta" a Laura Bonelli a venire a presentare il suo ultimo libro (a giorni nelle librerie) a Santa Margherita di Belice. "Il bello della diretta", ha più volte ricordato il sornione Mariano Pace. "L'editoriale" grafico di Martina Aki ha fatto bella mostra al tavolo dei relatori. Francesca Santangelo ha sottolineato come la presenza della mistica Ildegarda di Bingen aleggiasse su tutti i racconti del libro. Anna Maria Castronovo, soffermandosi sul racconto "Anima a vela",  ha tratto spunto per far riflettere l'attenta platea su come la vicinanza di una persona discreta e solare possa far cambiare la vita ad un uomo arrivato professionalmente ma pudico nei sentimenti. Dibattendo sulle figure di "Brando" e di "Tango", Joseph Cacioppo è ritornato sull'eterna contrapposizione tra vita etica e vita estetica. Ad Elsa Panarisi è stato attribuito il compito di argomentare sul racconto che, nel parallellismo, rappresenta il settimo giorno della creazione, quello dedicato al riposo e al resoconto di quanto si è fatto in precedenza. Daniela Rizzuto ha ripreso la parola per illustrare i temi sottesi del racconto "Un alieno dentro la testa". Nessuno ha concesso la parola all'autrice in chiusura di dibattito: scelta o disattenzione? Presenti al Caffè letterario anche il presidente del Consiglio dell'Unione "Terre Sicane", Teresa Monteleone, e gli assessori comunali Vita Morreale, Margherita La Rocca e Filippo Rabito. Il dibattito letterario è stato trasmesso in diretta da Radio Sisma. L'impianto audio è stato messo a disposizione dal dott. Salvatore Morreale, mentre la Cantina Corbera ha offerto la degustazione dei suoi vini.

Appuntamento al prossimo Caffè.

                           
Articoli Correlati
Anna Di MArco è la seconda classificata del concorso letterario promosso da Sciaccart 2014. L'Araldo, per gentile concessione dell'autrice, pubblica.... "Storia vera di un amore inventato", questo il titolo del libro di Katia Regina (Libridine Edizioni) che sarà discusso durante il Caffè letterario del 28.... Alfredo Mancuso è il vincitore del concorso letterario promosso da Sciaccart 2014. L'Araldo, per gentile concessione dell'autore, pubblica integralmente il testo.... E' un libro di viaggi l'oggetto del Caffè letterario promosso da L'Araldo per il 18 gennaio prossimo. Un viaggio in India a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno, un.... Caffè letterario a Santa Margherita di Belice, oggi 20 settembre, ore 21,00, presso la Caffetteria Filangeri. Oggetto di discussione è il libro "Donne allo....