Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Santa Margherita: assestamento amministrativo in vista nell'Amministrazione Valenti
Santa Margherita: assestamento amministrativo in vista nell'Amministrazione Valenti
Santa Margherita: assestamento amministrativo in vista nell'Amministrazione Valenti admin
admin - sabato, 20 settembre, 2014
Visualizzazioni: 101
News [1238]

Doveva essere una sorta di prova del nove, la convocazione del consiglio comunale di Santa Margherita di Belice del 19 settembre. Ma la classica buccia di banana, a voler credere alla giustificazione ufficiale, ha fatto saltare la "verifica" sulla tenuta della maggioranza consiliare prima dell'esame del bilancio comunale.

C'era da verificare se l'Amministrazione Valenti ha ancora una maggioranza consiliare. Per questo dall'inizio di settembre è in corso una campagna acquisti. Due i consiglieri più corteggiati: Fabrizio Viola e Ignazio Bilello, oggi indipendenti, dopo che erano stati messi alla porta all'inizio dell'anno. Ma, si sa, la politica è l'arte del possibile. Ed una composizione che da otto consiglieri alla maggioranza, cinque alla minoranza e due indipendenti, non fa dormire sonni tranquilli al primo cittadino, Franco Valenti, ed al suo probabile successore Francesco Ciaccio. Specie se le somme inserite nel bilancio comunale, che si dovrà approvare nelle prossime settimane, sono già state spese.

Ecco perchè i contatti tra i vari schieramenti si sono intensificati nelle scorse settimane. Basta un minimo "raffreddore" di un consigliere e l'Amministrazione Valenti potrebbe essere messa in minoranza. Anche perchè tre dei quattro assessori comunali non hanno una base elettorale ed il risultato del loro operato, a parte gli annunci, stenta a vedersi.

Intanto un ex assessore ha intensificato la sua presenza nella sede della speciale Commissione edilizia ex art. 5, malgrado il periodo feriale. E sulla sua pagina facebook non c'è nessun accenno alla situazione politica in ebollizione. Anzi, ogni giorno viene proposta una ricetta culinaria. Amore per la cucina o esibizione da chef della politica locale? Per questo motivo c'è chi vede traballare la poltrona del presidente della Commissione ex art. 5. Sostituendo la guida della Commissione ex art. 5, ci sarebbero i presupposti politici per rivedere o confermare alcune pratiche edilizie che da anni "dormono". Ed il "sonno" dell'attuale Commissione ex art. 5 è ormai diventato proverbiale. Malgrado, pare, la nuova compagine si sia imposta il criterio di rispettare l'ordine cronologico. Ma come sempre, tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare.

                           
Articoli Correlati
Nominato il Consiglio di Amministrazione dell'Istituzione Giuseppe Tomasi di Lampedusa del Comune di Santa Margherita di Belice. Questi i componenti: sindaco Franco Valenti.... Avviato a Montevago l'iter per la revisione del piano regolatore generale (PRG). Il civico consesso è stato chiamato, nella seduta del 16 aprile, a pronunciarsi sulle.... Francesco Graffeo  Un margheritese nominato direttore generale dell’Ateneo di Palermo. Si tratta del 51enne Antonio Valenti. L’Università di Palermo....   di Sara Azzali In genere definiamo “Adolescenza” la fase dei “Teenagers”, ossia gli anni con decimale “10”. Ci riferiamo in.... Franco Valenti è il nuovo sindaco di Santa Margherita di Belice. La lista "La città mel cuore" ha avuto la meglio sulla lista "Liberi per Santa Margherita" con il....