Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Una poltrona per due: Salaparuta verso le elezioni del nuovo sindaco
Una poltrona per due: Salaparuta verso le elezioni del nuovo sindaco
Una poltrona per due: Salaparuta verso le elezioni del nuovo sindaco admin
admin - mercoledì, 7 maggio, 2014
Visualizzazioni: 80
News [1240]

 di Mariano Pace

 “Giochi fatti” anche a Salaparuta per quanto concerne la presentazione dei candidati a sindaco e al consiglio comunale, in vista della competizione elettorale del prossimo 25 maggio.

Sono due i candidati a sindaco, in ordine di presentazione: Michele Saitta e Vincenzo Fontana entrambi sostenuti da due liste civiche. Il primo è sostenuto dal gruppo: ”Salaparuta nel Cuore”, il secondo dal raggruppamento: ”Impegno e Responsabilità”.

Michele Saitta, 57 anni, caposala al Policlinico di Palermo ha già ricoperto la carica di sindaco di Salaparuta dal 1999 al 2004. “La grande motivazione che mi ha spinto a candidarmi-dice Saitta - è l’amore che nutro verso il paese. Infatti il mio impegno principale sarà quello di evitare il suo declino. Per cui intendo prodigarmi per favorire la rinascita di Salaparuta mettendo in sicurezza i conti del comune".

"L’amministrazione comunale da me guidata, in caso di affermazione, dovrà fortemente caratterizzarsi - continua Saitta - per l’attenzione verso le politiche giovanili senza con ciò trascurare altre importanti problematiche come: l’agricoltura e la viabilità rurale, l’ambiente, la ristrutturazione della rete idrica comunale". "In quest’ottica la lista che mi sostiene - conclude Saitta - inoltre potrà contare sull’appoggio ed il sostegno di diversi  parlamentari  regionali”.

Vincenzo Fontana,  ha 62 anni, pensionato, ex funzionario delle Ferrovie dello Stato.  In passato, il neo candidato ha sempre preferito lavorare  dietro le quinte facendo parte di diverse “segreterie politiche”.

"Mi impegnerò ed intendo lavorare - dice il candidato Fontana - per promuovere la rinascita morale e civile di Salaparuta. Tutti i suoi cittadini dovranno sentirsi orgogliosi delle proprie origini. Attenzioni particolari saranno rivolte ai giovani. Daremo loro una nuova dimensione di progettualità in tutte le direzioni". "Inoltre essendo un tecnico, considerate le precarie condizioni delle casse comunali - aggiunge il candidato Fontana - cercheremo di presentare progetti capaci di attingere ai finanziamenti europei con il preciso obiettivo di creare occupazione. Sono fermamente convinto che in primis il compito di un sindaco debba essere quello di andare a scovare i fondi necessari per creare lavoro ed occupazione”.  Nella lista civica “Salaparuta nel Cuore” (dodici candidati in tutto) si registra la presenza di quattro rappresentanti del  “gentil sesso”. Sono: Girolama Cascio, Mariella Messina, Maria Grazia Monterosso, Francesca Santangelo. Dieci dodicesimi dei candidati sono alla loro prima esperienza politico-amministrativa. Mentre Mariella Messina e Michele Palazzolo hanno ricoperto in passato ruoli politici-amministrativi. Il candidato più giovane è Calogero Palermo, il meno giovane è Maria Grazia Monterosso. Mentre nella lista civica: ”Impegno e Responsabilità” (undici candidati in tutto) si annota la presenza di quattro donne, sono: Anna Maria Crocchiolo, Antonella Incandela, Antonella Rizzuto, Loredana Sgarlata. L’80% dei candidati sono alla loro prima esperienza politico-amministrativa. Contrariamente ad Antonino Cinquemani (presidente del consiglio comunale uscente), Anna Maria Crocchiolo e Francesco Adragna. Il candidato più giovane è Salvatore Chiarenza, il meno giovane è Francesco Adragna. A Salaparuta,  per il consiglio comunale, dovranno essere eletti  complessivamente dodici consiglieri, di cui otto appannaggio della maggioranza e quattro della minoranza.

                           
Articoli Correlati
Favori del pronostico largamente rispettati a Salaparuta per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale. Michele Antonino Saitta, 57 anni, coniugato con due figli,.... di Mariano Pace Exploit della giovanissima atleta di Salaparuta Marilena Palazzolo che nella disciplina del sollevamento pesi ha ottenuto tre medaglie alle finali nazionali,.... di Mariano PaceUn’operazione   destinata a restare negli “annali storici, sociali e politici” dei due comuni di Poggio reale e Salaparuta. I.... di Mariano Pace “Protezione della sicurezza urbana e tutela dell’ordine pubblico”. Sono questi i principali obiettivi che gli amministratori comunali di.... In ebollizione la situazione politica a S. Margherita di Belice in vista delle prossime elezioni amministrative di maggio. Una donna fa la sua comparsa tra gli aspiranti....