Online il nuovo sito de "L'Araldo"
S. Margherita: sulla crisi politica intervengono gli ex assessori
S. Margherita: sulla crisi politica intervengono gli ex assessori
S. Margherita: sulla crisi politica intervengono gli ex assessori admin
admin - mercoledì, 29 gennaio, 2014
Visualizzazioni: 70
News [1241]

Riceviamo e pubblichiamo

In riferimento alla decisione del sindaco Franco Valenti di cambiare la composizione della giunta municipale, i sottoscritti Basilio Scaturro e Leo Ventimiglia, assessori per i primi 18 mesi dell'attuale amministrazione comunale di Santa Margherita di Belice, reputano opportuno informare l'opinione pubblica, e la comunità margheritese in particolare, di quanto accaduto in questi giorni.

Tutto comincia il 14 gennaio. Invece di concentrarsi sulla commemorazione del triste evento di 46 anni fa, il sindaco Franco Valenti ha reputato più importante "sospendere" le deleghe assessoriali, senza alcuna motivazione e senza alcuna discussione preliminare.

Il sindaco Franco Valenti, con la sua improvvisata decisione, non ha tenuto conto dell'impegno e sacrificio di quanti lo hanno collaborato in questi primi 18 mesi della sua prima esperienza amministrativa. Persone che si sono attivamente adoperate per poter insediare Franco Valenti alla guida del Comune di Santa Margherita di Belice.

Il sindaco Franco Valenti ha calpestato la dignità di quanti, in questo anno e mezzo, lo hanno collaborato con lealtà ed operosità, interrompendo il rapporto con i propri assessori senza un minimo di discussione o di spiegazione. Come se le lancette dell'orologio fossero ritornate al tempo dei podestà.

Sorvolando sulla circostanza che Franco Valenti non ha sentito la necessità di preannunciare ai suoi assessori il suo intendimento di "sospenderli", non si può non segnalare che ha mancato di rispetto, oltre che ai sottoscritti, anche alle regole istituzionali ed all'etica politica.

Con poco tatto istituzionale Franco Valenti ha mandato in onda su facebook l'annuncio della nuova squadra assessoriale in data 26 gennaio 2014, quando era ancora in carica, ancorché senza deleghe, la giunta municipale di cui facevano parte i sottoscritti. Le determine sindacali di revoca delle cariche assessoriali, infatti, sono state sottoscritte soltanto il 27 gennaio.

E così per quasi un giorno ci sono stati sette assessori: quattro ufficialmente in carica e tre annunciati su facebook.

Ribadiamo che il sindaco Franco Valenti non ha mai discusso con la sua giunta la decisione di azzerarla. Riteniamo che sarebbe stato ragionevole, prima di questa improvvisa decisione, discutere preventivamente delle scelte, cambiamenti ed uomini da utilizzare per portare avanti le strategie politiche/amministrative, attraverso il confronto con chi ha collaborato alla gestione della cosa pubblica in questi 18 mesi.

Così non è stato. Il sindaco Franco Valenti ha dimostrato con i suoi atti improvvisati che è contrario al dialogo ed al confronto politico ed umano. Il sindaco Franco Valenti è venuto meno ai progetti ed agli impegni politici assunti nel maggio 2012, in totale disprezzo di quanti hanno posto fiducia nella sua persona e nei suoi impegni. Così tradendo la fiducia degli elettori margheritesi. 

                                                         Leo Ventimiglia

                                                         Basilio Scaturro

                           
Articoli Correlati
Oggi, domenica 15 aprile, alle ore 19,30, il candidato sindaco Calogero Maggio presenta alla cittadinanza la sua squadra di candidati consiglieri comunali e assessori. La.... Dimezzare l'indennità di carica del sindaco, degli assessori e del presidente del consiglio comunale, ed azzerare il gettone di presenza dei consiglieri comunali. E'.... Due insegnanti, una docente ed un avvocato. Comincia con questa squadra di assessori il “cambio di passo” voluto dal sindaco Franco Valenti per il governo del paese.... Si terrà oggi, 19 giugno, ore 17:00 presso il Baglio Florio – Parco Archeologico di Selinunte, il seminario dal titolo “Da Mazara a Eraclea Minoa: alcuni.... Il piano particolareggiato di edilizia residenziale pubblica di contrada S. Liborio (area meglio conosciuta come quartiere Carnevale) di Santa Margherita di Belice potrebbe....