Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Fondi per il Belice: a Partanna le promesse del ministro Maurizio Lupi
Fondi per il Belice: a Partanna le promesse del ministro Maurizio Lupi
Fondi per il Belice: a Partanna le promesse del ministro Maurizio Lupi admin
admin - martedì, 21 gennaio, 2014
Visualizzazioni: 77
News [1240]

I 35 milioni di euro stanziati per la ricostruzione del Belìce saranno presto nelle casse dei Comuni. A prometterlo è stato il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi, a Partanna, davanti ai sindaci e al presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta.

"Cercheremo di risolvere velocemente il problema di interpretazione della norma - ha detto il ministro Lupi - e attiveremo le risorse. Se non lo faremo ognuno avrà ragione di dire che siamo parolai e non persone che fanno fatti".

Già l'interpretazione della norma. L'ennesima interpretazione della norma che blocca ancora una volta i fondi stanziati dal governo di Roma. E così la percezione del completamento della ricostruzione del Belìce assume un aspetto negativo nell'opinione pubblica. Si parla sempre di fondi per la Valle del Belice, ma non si spiega che sono sempre gli stessi: se ne parla ma non arrivano mai al destinatario.

Anche il Presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, ha fatto ben sperare.

"Siamo in trattativa con il ministero per fare in modo che i 35 milioni di euro che spettano al Belice siano dati immediatamente ai Comuni – ha detto Crocetta - perché i sindaci sanno come spendere i soldi e sono convinto che li spenderanno più velocemente di quanto possano fare Regione o Stato".

"E' ingiusto – ha chiarito anche il Presidente Crocetta - che in 46 anni non si siano fatte cose elementari".

I 35 milioni di euro, che una legge poco chiara impedisce di arrivare nelle casse comunali, sono solo una piccola tranche dei 450 milioni di euro che il Parlamento ha stimato come il fabbisogno necessario per il completamento della ricostruzione della Valle del Belice. Di questi, in otto anni, ne sono stati stanziati, nella legge di stabilità del 2013, soltanto 45. Ma solo dieci, ad oggi, sono già stati trasferiti ai comuni.

I sindaci della Valle del Belice hanno sollecitato al presidente Crocetta la costituzione di una commissione speciale sul Belice al fine di partecipare alla programmazione per l'utilizzo dei fondi strutturali comunitari 2014-2021. 

In mattinata, prima di partecipare all'incontro di Partanna, il ministro Lupi ha inaugurato a Trapani una sede del Nuovo Centro Destra.

L'attenzione dell'on. Maurizio Lupi per il trapanese non è casuale. L'on. Lupi è un esponente di spicco di "Comunione e Liberazione". E ad Alcamo è nato il progetto della "Compagnia delle Opere", il braccio economico di Comunione e Liberazione.

Sempre ad Alcamo vi è una delle tre residenze siciliane dei "Memores Domini".

                           
Articoli Correlati
La giunta regionale guidata da Rosario Crocetta ha approvato la costituzione della commissione speciale per il Belice. Tale commissione sarà composta dal presidente.... E’ l’immagine della chiesa di S. Antonio, a Santa Margherita di Belice, la chiave di lettura del 50° anniversario del terremoto che, nella notte tra il 14 ed il.... Viaggio romano per il sindaco Calogero Impastato che martedì 15 luglio, ha incontrato il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca,.... Con decreto 27 dicembre 2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 60 del 12/3/2013 che reca la firma del ministro dello sviluppo economico, Corrado.... Debutto in gara del tiratore margheritese Maurizio Marino nella 2° prova campionato interregionale invernale, area 6 (Sicilia-Calabria) di tiro dinamico sportivo, con i....