Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Su facebook Franco Graffeo apre un interessante dibattito sul comportamento del consigliere comunale di maggioranza Gaspare Viola
Su facebook Franco Graffeo apre un interessante dibattito sul comportamento del consigliere comunale di maggioranza Gaspare Viola
Su facebook Franco Graffeo apre un interessante dibattito sul comportamento del consigliere comunale di maggioranza Gaspare Viola  admin
admin - lunedì, 23 dicembre, 2013
Visualizzazioni: 66
News [1238]

Quello che riportiamo testualmente è il commento (una sorta di editoriale?) del giornalista Franco Graffeo - molto vicino all’amministrazione comunale guidata da Franco Valenti - sulla seduta del consiglio comunale del 18 dicembre scorso, pubblicato sulla sua pagina facebook.

“Nei giorni scorsi si è celebrata a Santa Margherita di B. una seduta consiliare sulla costituzione dell'Aro (Ambito di raccolta ottimale della monnezza). Il consigliere Viola ha sollevato tante perplessità... sul passare le chiavi della "mo...nnezza" all'Unione delle Terre Sicane. Unione che, in questi mesi , in sede di consiglio, è stata presieduta dallo stesso, oltre che, lo stesso é stato il protagonista dell'Unione versione 1.0, poi delle modifiche statutarie versione 2.0, ed infine della retromarcia versione 3.0. Di chi non si fida il consigliere di Santa Margherita di Belice, considerato i sospetti che lascia trapelare nel suo articolato intervento?”

Più che un editoriale pare un messaggio lanciato al consigliere comunale Gaspare Viola per tramite del giornalista Franco Graffeo.

Difficile, per il comune lettore, capire il messaggio cifrato che il testo contiene. Il giornalista è un professionista bravo e preparato, sempre chiaro nelle sue corrispondenze e nei suoi interventi. Ecco perché si ha l’impressione che il testo sia stato scritto sotto dettatura.

Ad esempio non indica quali siano le tante perplessità sollevate dal consigliere di maggioranza Gaspare Viola. Non spiega se queste perplessità siano a salvaguardia dei margheritesi e se siano pretestuose. Si ha la sensazione che Franco Graffeo, sulla sua pagina facebook, abbia messo da parte la veste di cronista e voglia accreditare come commentatore. Ma il suggeritore (almeno questa è l’impressione) non pare che gli abbia lasciato molti margini. Il bravo giornalista e sempre chiaro Franco Graffeo non chiarisce infatti la sua posizione sulla vicenda: è pro o contro il ruolo di “mediatore” da assegnare all’Unione dei Comuni “Terre Sicane” per l’affidamento dell’appalto per la gestione della raccolta e conferimento dei rifiuti solidi urbani del Comune di Santa Margherita di Belice.

E le “randellate” al consigliere di maggioranza Gaspare Viola sono dovute al fatto che il farmacista non ha approvato a “scatola chiusa” quanto proposto da non si sa chi, o sono dovute per il solo fatto che usa il cervello prima di alzare la mano in sede di votazione?

Attendiamo i chiarimenti da parte di Franco Graffeo. Se lo autorizzano, ovviamente.

                           
Articoli Correlati
"Ebbene, dichiaro qui, al cospetto di questa Assemblea e al cospetto di tutto il popolo italiano, che io assumo, io solo, la responsabilità politica, morale, storica di.... L’Araldo condivide le considerazioni di Franco Graffeo riportate in un post della pagina facebook “Il futuro dipende da noi”, del 9 febbraio scorso, che per.... Alla fine il servizio di raccolta e conferimento dei rifiuti solidi urbani verrà gestito dal Comune di Santa Margherita di Belice e non più da una nuova Sogeir..... Ha dovuto aspetta un anno dietro la porta Gaspare Viola, consigliere comunale di Santa Margherita di Belice, prima che il suo "silenzio" venisse ricompensato. Tanto è.... La strada comunale che da S. Margherita di Belice conduce a Menfi è l’oggetto della segnalazione che il consigliere comunale Francesco Giampaolo ha inoltrato ai....