Online il nuovo sito de "L'Araldo"
S. Margherita: il sindaco cerca un esperto per il piano regolatore
S. Margherita: il sindaco cerca un esperto per il piano regolatore
S. Margherita: il sindaco cerca un esperto per il piano regolatore admin
admin - mercoledì, 4 settembre, 2013
Visualizzazioni: 100
News [1238]

Dovrebbe essere un esperto del sindaco a trovare una soluzione per il piano regolatore generale (PRG) del Comune di Santa Margherita di Belice. Il PRG è stato approvato nell’aprile del 2010 con la prescrizione che nel più breve tempo possibile si dovevano apportare tutte le correzioni e le modifiche, imposte dal Comitato Tecnico Urbanistica (CRU) dell’Assessorato regionale al Territorio ed Ambiente, e derivanti dai rilievi e dalle opposizioni e osservazioni approvate. Il progettista (di Bergamo), però, nel frattempo era deceduto e così il sindaco Francesco Santoro conferì l’incarico ad un nuovo tecnico. Sempre di Bergamo, quasi come se a Santa Margherita di Belice non ci fossero professionisti reputati capaci di svolgere l’incarico. Ma a distanza di oltre tre anni non è stato ancora pubblicato, presso la segreteria comunale, il testo coordinato così come imposto dalla Regione. Cioè il tecnico (di Bergamo) dopo oltre tre anni non ha ancora svolto l’incarico ricevuto dal sindaco Santoro. Malgrado la scadenza contrattuale di trenta giorni dall’incarico.

Sembrerebbe che della questione dei ritardi si stia interessando anche il servizio ispettivo della Regione, ma i portavoci dell’Amministrazione mantengono il massimo riservo.

Il sindaco Francesco Valenti, adesso, pare voglia correre ai ripari nominando un proprio consulente urbanistico. La scelta, pare su suggerimento dei vertici dell’Ufficio tecnico (ma la notizia non trova conferma ufficiale), sembrerebbe caduta su un altro tecnico di Bergamo (ma anche qui si è nel campo delle indiscrezioni). Se le voci dovessero trovare conferma, verrebbe sancita la tesi che nel paese del Cafè House non ci sarebbero professionisti in grado di svolgere i compiti imposti dalla Regione sul PRG. Ovvero, che non si baderebbe a spese (di trasferte e missioni fuori della Sicilia, onorari) pur di avere finalmente un PRG definitivo e pubblicabile sul sito istituzionale del Comune. Come impone la legge anticorruzione.

Gli organi di stampa ufficiali dell’Amministrazione comunale non lasciano trapelare nulla. Segno che la notizia è infondata o che ancora la decisione non è ancora matura?

                           
Articoli Correlati
Entro novembre potrebbe aversi qualche novità sul piano regolatore generale (PRG) e sulle opere di urbanizzazione primaria della zona dell'ex baraccopoli Pasotti di.... Riceviamo e pubblichiamo Leggo sul sito de L'Araldo di un concorso a premi su chi indovina il nome del progettista del piano regolatore generale (PRG) di Santa Margherita di.... Avviato a Montevago l'iter per la revisione del piano regolatore generale (PRG). Il civico consesso è stato chiamato, nella seduta del 16 aprile, a pronunciarsi sulle.... L’Araldo bandisce un concorso a premi sul piano regolatore generale (PRG) dei “misteri”. La domanda è semplice: chi ha redatto il PRG di Santa.... Dopo 4 anni e mezzo il Piano Regolatore Generale (PRG) potrebbe tornare in consiglio comunale per mettere il "coperchio" a qualche "papocchio". Sicuramente sarà chiesto....