Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Presentazione opuscolo sul legame tra Papa Wojtyla ed il Crocifisso di S. Margherita. Questa sera alle 19,30
Presentazione opuscolo sul legame tra Papa Wojtyla ed il Crocifisso di S. Margherita. Questa sera alle 19,30
Presentazione opuscolo sul legame tra Papa Wojtyla ed il Crocifisso di S. Margherita. Questa sera alle 19,30 admin
admin - lunedì, 6 maggio, 2013
Visualizzazioni: 88
News [1239]

Questa sera in Chiesa Madre, dopo la Santa Messa delle ore 19,00, sarà ricordato il XX anniversario della storica visita di Giovanni Paolo II nella Valle dei Templi di Agrigento.

L’evento sarà l’occasione per presentare e distribuire gratuitamente ai fedeli l’opuscolo dal titolo Il “Grido del cuore” di Papa Giovanni Paolo II. La manifestazione si inquadra nell’ambito dei festeggiamenti in onore del SS. Crocifisso di Santa Margherita di Belìce.

La pubblicazione, curata da Francesco Sciara, è stata voluta dal Comitato SS. Crocifisso e dal Comune di Santa Margherita di Belìce per celebrare l’anniversario dell’evento che, il 9 maggio 1993, vide il Crocifisso di Santa Margherita di Belìce venerato e benedetto da Giovanni Paolo II.

Dinanzi all’effigie del Crocifisso, venerato nella Chiesa Madre di Santa Margherita di Belìce, Karol Wojtyla al termine della celebrazione eucaristica lanciò l’accorato monito contro la mafia all’indomani delle stragi che costarono la vita ai magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e agli agenti della loro scorta.

La pubblicazione si sofferma anche sulla “Festa di lu tri maggiu” che ogni anno, da tempi lontanissimi, viene organizzata in onore del SS. Crocifisso, nonché sulla fede e sulla devozione dei margheritesi verso il venerato Crocifisso.

Una fede che accomuna i margheritesi residenti a quelli emigrati, principalmente negli Stati Uniti, come testimoniato dall’intervento, riportato nell’opuscolo, del giornalista italo-americano Gaspare Pipitone.

Dopo la presentazione dell’opuscolo, sarà presentata la preghiera al SS. Crocifisso scritta dal prof. Giuseppe Marchese che ha curato anche un filmato.

A seguire, si svolgerà una breve processione del Crocifisso per le vie intorno alla Chiesa e subito dopo si svolgerà la suggestiva ed emozionante “Intronizzazione del SS. Crocifisso”.

La Croce con il Cristo, attraverso un accorgimento meccanico, sarà fatta salire per essere fissata alla parete centrale della Chiesa. 

                           
Articoli Correlati
Francesco Sciara La comunità ecclesiale di Menfi, con fede e devozione, ha accolto le reliquie  del Beato Papa Giovanni Paolo II.  Le reliquie sono arrivate.... Francesco Sciara Ricorre oggi, 20 novembre 2012, il 30° anniversario della visita di Papa Giovanni Paolo II nella Valle del Bèlice. Per ricordare quello storico.... di Francesco Sciara La comunità ecclesiale di Santa Margherita di Belìce festeggia il SS. Crocifisso venerato nella chiesa Madre. L’effige del Crocifisso,.... di Francesco Sciara La comunità ecclesiale di Santa Margherita di Belìce si appresta a festeggiare il SS. Crocifisso, venerato nella chiesa Madre, simbolo.... di Francesco Sciara La fede e la devozione per il SS. Crocifisso, venerato nella Chiesa Madre di Santa Margherita di Belìce, sono particolarmente radicate....