Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Telethon fa scuola: raccolti fondi dagli alunni di S. Margherita
Telethon fa scuola: raccolti fondi dagli alunni di S. Margherita
Telethon fa scuola: raccolti fondi dagli alunni di S. Margherita admin
admin - martedì, 22 gennaio, 2013
Visualizzazioni: 75
News [1238]

di Francesco Sciara

Gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Giuseppe Tomasi di Lampedusa”, di Santa Margherita di Belìce, hanno partecipato e contribuito alla raccolta di Telethon in  favore della ricerca impegnata ad ottenere dei risultati per sconfiggere le malattie genetiche rare.

Nel mese di dicembre, il Dirigente Scolastico, prof. Girolamo Piazza, ha concesso ad alcuni alunni delle classi terze l’autorizzazione a partecipare all’iniziativa di solidarietà.

Ad iniziativa conclusa, gli alunni hanno presentato una relazione sull’attività svolta e sui risultati raggiunti.

Gli studenti Giada Scaturro, Alessia Santoro, Matilde Infantino, Emanuele Ciaccio, Valeria Fina e Lea Saladino con orgoglio e soddisfazione hanno reso noto che “La somma raccolta e donata a Telethon è stata di 1.415,50 euro. Vogliamo ringraziare e complimentarci con i margheritesi che hanno partecipato e contribuito. Grazie Santa Margherita! Il nostro paese ha dato prova di grande senso di solidarietà attiva dimostrando che la ricerca per cercare la soluzione alle malattie rare è una 'Missione Possibile'".

Gli alunni dell’Istituto Comprensivo hanno ripercorso così le tappe del loro impegno e  della loro iniziativa: “Inizialmente, abbiamo ordinato il materiale ufficiale dalla Fondazione Telethon che comprendeva palloncini, colori, manifesti, sciarpe, ecc...

Abbiamo realizzato un cuore coi palloncini che è stato posto all'ingresso dell'edificio scolastico. Ad ogni classe della scuola elementare e media dell'Istituto, è stato consegnato un salvadanaio Telethon nel quale mettere le proprie donazioni.

Analoga cosa è stata fatta con le attività commerciali del paese che son state coinvolte nella raccolta fondi. Sono stati allestiti, anche, degli stand all'interno dell'Istituto e al Museo della Memoria, in occasione dell'inaugurazione della mostra dei presepi, per rendere partecipe la cittadinanza. A scuola, per approfondire le tematiche della solidarietà e dell’importanza della ricerca gli alunni dell’Istituto hanno assistito alla proiezione dei films "Rosso come il cielo" e "L'olio di Lorenzo". Dopo le vacanze di Natale, noi del comitato organizzatore, abbiamo fatto il giro delle classi per prelevare i salvadanai che erano stati consegnati e si e fatta la somma del denaro ricavato”.

Un impegno che alla fine ha dato i suoi frutti come spiegano gli studenti: “Sono state circa due settimane molto interessanti che ci hanno coinvolto con impegno e serietà. Sapere di avere aiutato tutte quelle persone che sono meno fortunate di noi è una sensazione indescrivibile. Ci siamo messi d'impegno per far si che tutto andasse secondo i piani e alla fine possiamo dire che ci siamo riusciti”.

                           
Articoli Correlati
Nella settimana di sensibilizzazione e promozione  di Telethon – combatti  la distrofia muscolare e le altre malattie genetiche - in sinergia con le....  Anche quest’anno, come tutti gli altri anni, la Scuola Primaria e Secondaria di primo grado di Santa Margherita di Belice, insieme alla Scuola Secondaria di.... Il margheritese Giuseppe Sanfilippo e la squadra di wheelchair hockey dei “Leoni Sicani” scendono in campo per Telethon. Il vulcanico e impegnatissimo.... L’Istituto Comprensivo “G. Tomasi di Lampedusa” ha avviato diverse iniziative, nell’ambito delle attività natalizie, e dei progetti scolastici.... Con una intensa e gioiosa giornata, l’Istituto comprensivo statale “Giuseppe Tomasi di Lampedusa”, di Santa Margherita di Belìce, inaugura l’anno....