Online il nuovo sito de "L'Araldo"
La Regina di Inico, il romanzo di Andrea Randazzo, fa ancora discutere
La Regina di Inico, il romanzo di Andrea Randazzo, fa ancora discutere
La Regina di Inico, il romanzo di Andrea Randazzo, fa ancora discutere admin
admin - martedì, 6 novembre, 2012
Visualizzazioni: 105
News [1238]

Michele Campanozzi

Abbandonando gli ozi estivi, un folto gruppo di amici di “Sicilia Bedda”, si ritrova nei boschi della Villa del Gattopardo a Santa Margherita di Belice.

Sera di mezza estate e primo quarto di luna del 25 agosto scorso, con il contorno tra cielo e terra di una immagine fatale del pittore impressionista Vincent Willem Van Gogh, per nascondere ogni realtà di vita ed immergere tutti nelle voci di lettura, intercalata da musica divina, con la mente rivolta verso un’ epoca remota, nei tempi prossimi alla guerra di Troia.

E’ la storia fantastica in una descrizione con fascino fiabesco che partendo dalla lingua opportunamente cantilenante di un nonno Dino, in una atmosfera d’America attuale, che vuole attirare l’attenzione dei due nipoti Sephora e Johnny, impauriti da  un tornado, per distrarli verso altre immagini.

In un passato non tanto remoto, altre immagini di racconti affascinavano i bambini, e quasi anche i grandi, creando anche le basi per la loro memoria virtuale agevolando la distinzione tra il bene ed il male, ancora  in una lotta perpetua.

Ma il bene vince ed i bambini esultano, anche se la vittoria lascia sempre uno strascico di errori e dolori.

Così gli ospiti del giardino del Gattopardo, ascoltano attenti le parole dei presentatori di questo “poema” La Regina d’Inico, quasi ad aspettare la vera descrizione dei fatti che, invece, viene solo abilmente sfiorata.

Per circoscrivere in un alone di mistero “elimico”, tutta una storia, letta  dall’autore Andrea Giuseppe Randazzo, presenta il quadro dell’epoca, partendo dalla Grecia Classica, e facendo emergere due ragazze principesse Akylia e Ghalyia, che con la loro ribellione avevano rifiutato l’Orco che era re della loro terra, il quale pretendeva il sacrificio delle “vergini”, e si erano avventurate per mare fino alle  nostre lontane contrade della Sicilia Occidentale dove i Sicani vivevano già un clima di pace e di giustizia sociale evoluta.

Ma l’Orco ferito nel suo orgoglio aveva inviato un suo esercito per mare fino in Sicilia per la ricerca e cattura delle bellezze ribelli, che poi, con alterne vicende di vita fuggitiva tra boschi e grotte, si arriva finalmente all’incontro della bella Akylia con il principe Laco, in un finale che è “riconoscimento” della loro attrazione d’amore, per arrivare poi verso la fine della storia alla restaurazione e rinnovamento del regno dell’ Orco Karpone e lo sposalizio di Akylia e Laco.

Sembra facile e semplice ricostruzione di eventi, ma l’intreccio è così  avvolgente che solo la lettura attenta riesce a far seguire il succedersi dei fatti attraverso una avvicendamento felice di avventure omeriche.

Ed è così che, forse è iniziata l’epoca della Magna Grecia con una  continua attrazione dei Greci verso le coste della Puglia, della Calabria e della Sicilia, ed infatti tutta una fascia di territorio  oggi, con una infinità di reperti archeologici, mostra appena, l’idea di quello che è stato l’effetto della civiltà greca sulle nostre attualità culturali.-

Il successo del libro di Andrea Giuseppe Randazzo è sostenuto soprattutto da quello che Lui vuole suscitare, e cioè l’attenzione sui “Cunti” educativi per la gioventù, ed il riesame continuo della civiltà greca, senza perdere di mente la più serena civiltà dei Sicani e degli Elimi.-  

 

 

 

                           
Articoli Correlati
Sarà presentato sabato 25 agosto, ore 20,30, l'ultima fatica letteraria di Andrea Radazzo. "La Regina di Inico", questo il titolo del romanzo dello scrittore.... di Gaetano Zummo Nel romanzo “La Regina d’Inico”, Andrea Giuseppe Randazzo compie un vero capolavoro di architettura letteraria, riuscendo mirabilmente a.... Sarà presentato sabato 25 agosto l’ultima fatica letteraria dello scritto margheritese Andrea Randazzo: “La Regina d’Inico”. La presentazione del.... Verrà presentato oggi, lunedì 28 aprile, alle ore 18,00 l'ultimo romanzo di Enzo Randazzo. La presentazione del romanzo "Sicilia my Love", con invito alla lettura.... Si è svolta l'ultima domenica di agosto l’annuale “Festa dell’Emigrante” organizzata dall’Associazione Culturale “Sicilia....