Online il nuovo sito de "L'Araldo"
La margheritese Grazia Ferraro, che vive a Ribera, ha compiuto cento anni
La margheritese Grazia Ferraro, che vive a Ribera, ha compiuto cento anni
La margheritese Grazia Ferraro, che vive a Ribera, ha compiuto cento anni admin
admin - venerdì, 19 ottobre, 2012
Visualizzazioni: 93
News [1241]

Un’altra nonnina, originaria di Santa Margherita di Belìce, ha raggiunto il traguardo dei 100 anni di vita. La neo-centenaria è la signorina, dal momento che non si è sposata, Grazia Ferraro che il 4 ottobre 2012, nella località balneare Borgo Bonsignore di Ribera, è stata festeggiata alla grande da parenti e amici.

Prima è stata celebrata una Santa Messa di ringraziamento, per il grande dono di una così lunga e serena esistenza, officiata dal parroco don Luciano Augello e dal canonico don Antonino Amodeo.

Ai parenti e agli amici più intimi dell’arzilla centenaria si sono aggiunti il sindaco di Ribera, Carmelo Pace, l'assessore all'agricoltura di Santa Margherita di Belìce Melchiorre Ferraro e tante persone delle comunità parrocchiali delle chiese di San Pietro di Borgo Bonsignore e San Nicola di Ribera.

Molti amici e i parenti sono arrivati da Santa Margherita e da Menfi. Un nipote è venuto appositamente dagli Stati Uniti d'America per condividere questo lieto evento.

Al termine della messa, sono intervenuti parecchi oratori e in particolare il sindaco di Ribera Carmelo Pace, l'assessore Melchiorre Ferraro, tra l’altro parente stretto della festeggiata che, in rappresentanza del sindaco di Santa Margherita di Belìce Franco Valenti, ha donato una pergamena ricordo in segno di affetto dell’intera comunità margheritese. Presenti, anche,  il canonico don Nicolò Ferraro e il professore Geri Maggio, presidente del Lions Club di Sciacca.

Tutti hanno messo in evidenza le doti umane di Grazia Ferraro che ha saputo coltivare amicizie e mantenere stretti rapporti con tutti i parenti, dimostrandosi un esempio luminoso di onestà, semplicità e purezza di cuore.

Ai festeggiamenti è intervenuto anche il poeta Vincenzo Bonafede recitando una poesia composta appositamente per la circostanza.

Ma il clou dei festeggiamenti è stato quando Grazia Ferraro ha cantato una canzone dimostrando una grande vitalità e ringraziando tutti per essere intervenuti e averla onorata e contornata di affetto e calore.

I festeggiamenti si sono conclusi, nella piazza di Borgo Bonsignore, con un rinfresco e con lo spegnimento delle candeline poste su una mega torta offerta dall'Amministrazione comunale di Ribera.

Questa la poesia del poeta Vincenzo Bonafede dedicata alla centenaria:

In questo giorno di bellezza rara sono passati tanti e tanti anni, auguri a Maria Grazia Ferraro che oggi ha compiuto 100 anni con serenità, pazienza e amore.

E’ passato ancora un altro anno, tanti auguri con tutto il cuore per il tuo bellissimo compleanno.

Siamo qui tutti felici e contenti e ti facciamo gli auguri più belli: i vicini, gli amici e i parenti, i nipoti e i tuoi cari fratelli.

Grazia è una meraviglia, sempre gentile sempre generosa, per amore del fratello e della famiglia ha rinunciato all'abito da sposa.

Grazia a tutti piaci, ti vogliono un bene profondo tanti auguri e mille baci al compleanno più bello del mondo.

E anche la redazione e la direzione de L’Araldo formula gli auguri alla neo centenaria.

                           
Articoli Correlati
Novantotto anni e non li dimostra. Parliamo di Pasquale Sciara, l’arzillo nonnino margheritese che non disdegna di curarsi l’orto personalmente. A festeggiarlo, chi.... Sabato 17 dicembre alle ore 16,30, presso la sede dell'Associazione "Amici della Terza Età - AUSER Ribera", di corso Margherita 266, sarà inaugurata la mostra.... di Francesco Sciara Santa Margherita di Belìce festeggia la sua “miss”. Nonna Vita Saitta ha compiuto 100 anni e si è aggiudicata simbolicamente la.... Il "bench-rest" sbarca a Ribera. Il poligono per allenarsi e svolgere le gare anche a livello nazionale è stato inaugurato domenica 18 settembre. Con i lavori di.... Anche se a Santa Margherita si era festeggiato qualche anno fa con il sindaco Franco Santoro, la ricorrenza ricade nel 2013, come testimonia la rivista America Oggi, di cui....