Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Sambuca ha un nuovo giornale: La Pagina Riformista. Concorrenza a La Voce?
Sambuca ha un nuovo giornale: La Pagina Riformista. Concorrenza a La Voce?
Sambuca ha un nuovo giornale: La Pagina Riformista. Concorrenza a La Voce? admin
admin - venerdì, 14 settembre, 2012
Visualizzazioni: 72
News [1239]

di Margherita Ingoglia

Un giorno importante per Sambuca di Sicilia:  il 17 Agosto 2012 ore 21.25 nello storico edificio di Palazzo Panitteri è nata ufficialmente "La Pagina Riformista" il nuovo giornale realizzato dalla redazione del "Circolo Felicia Bartolotta Impastato" di Sambuca di Sicilia.

Un evento storico che segna il calendario della piccola cittadina.
Dopo 54 anni dalla nascita dello stimato periodico "La Voce" fondato da Alfonso Di Giovanna e attualmente diretto dalla scrittrice Licia Cardillo, la realizzazione de "La Pagina Riformista" si propone di essere un giornale giovane fatto da nuove energie che vorranno impegnarsi per il paese.

Il mensile, infatti, si occuperà di tematiche politiche, di  cronaca, economia, mafia, cultura e attualità, senza escludere rumors e pettegolezzi "paesani" interagendo direttamente con i cittadini che potranno inviare le loro lettere di richieste, protesta, alla redazione che le pubblicherà.

La volontà di realizzare un giornale cartaceo potrebbe sembrare anacronistico, visto l'incombere delle nuove tecnologie, blog e internet; ma, come afferma il caporedattore Sario Arbisi, “La Pagina Riformista è stato voluta per promuovere la lettura, e avere fisicamente tra le mani il simbolo per eccellenza dell'informazione che è la carta stampata lasciando così un documento  ai posteri. La rivoluzione della carta, il mantenimento di uno strumento che ha evoluto le generazioni, segnato le cultura, ha firmato la storia e il cambiamento. Da questo proposito riparte la pagina riformista”. 
Ci scherza Costanza Amodeo, dicendo  di aver accettato questo progetto perchè era convinta che non sarebbe mai partito, ma si è dovuta ricredere subito visto che i ragazzi invece, volevano portare avanti un obiettivo nobile con entusiasmo e tenacia.

"La nascita di un giornale significa garantire la pluralità di informazione - afferma la direttrice Costanza Amodeo - dare alla comunità un servizio trasversale che mette in evidenzia più opinioni, e più voci. Un'opportunità che non viene riservata solamente ai ragazzi del circolo, ma a tutti coloro che vorranno far sentire la loro voce. E mi auguro che un giorno possa passare il testimone a qualcuno di loro, e che mi riservino un piccolo spazio nel giornale per un mio piccolo editoriale”. 

                           
Articoli Correlati
Si inaugura oggi, alle ore 20,00, a Sambuca la nuova voce del Belice: RadioZabut. L'iniziativa è dell'associazione culturale musicale "Luigi Tenco - Zabut".... Anche il giornale italo-americano, AmericaOggi, ha dato notizia della partecipazione del sindaco di Santa Margherita di Belice, Franco Valenti, all'edizione 2012 del Columbus.... E’ Teresa Monteleone il nuovo presidente del Club Lions Sambuca Belice. La decisione dell'assemblea dei soci è stata presa all’unanimità. Teresa.... Riceviamo e pubblichiamo Leggo sul sito de L’Araldo che Franco Santoro non avrebbe alcuna intenzione di passare il testimone al fedelissimo Leo Ventimiglia. In quanto,.... Passaggio della campana per il Club Lions Sambuca Belice. Teresa Monteleone subentra a Loretta Abruzzo nella guida del sodalizio Lions. La cerimonia è prevista per....