Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Il margheritese Mimmo Cacioppo nominato commissario ad acta in cinque comuni dell'agrigentino
Il margheritese Mimmo Cacioppo nominato commissario ad acta in cinque comuni dell'agrigentino
Il margheritese Mimmo Cacioppo nominato commissario ad acta in cinque comuni dell'agrigentino admin
admin - martedì, 28 agosto, 2012
Visualizzazioni: 113
News [1240]

Tra i vari Commissari ad acta inviati ai Comuni, inserito nell’apposito Albo regionale, anche il margheritese Mimmo Cacioppo, funzionario regionale, che si dovrebbe occupare dei Comuni di Montallegro, Siculiana, Porto Empedocle, San Giovanni Gemini e Cammarata.

Il pugno duro della Regione arriva nei  confronti di quei Comuni, che non hanno ancora approvato, come prevede la legge regionale n. 9 del 2010, lo schema di Statuto per la costituzione delle SRR, le società per la regolamentazione del servizio di gestione dei rifiuti e che dovranno sostituire gli attuali Ato.

La legge regionale 8 aprile 2010 n. 9 attribuisce principalmente alla SRR compiti di carattere generale, di regolamentazione e controllo del servizio, nell’ambito territoriale di competenza, al fine di garantirne l’efficienza, l’efficacia e l’equilibrio economico e finanziario della gestione.

                           
Articoli Correlati
  Nuovo assessore al Comune di Montevago. Si tratta di Domenico Cacioppo, 47 anni, funzionario della Regione Siciliana. Laureato in Scienze e Tecnologie Agrarie,.... Aria di cambiamento al Comune di Contessa Entellina. Le novità riguardano i vertici di due importanti settori amministrativi della macchina burocratica comunale. Dopo.... di Mariano Pace Si è insediato a Poggioreale il commissario straordinario, nominato dalla Regione Sicilia, in sostituzione del consiglio comunale. La scelta.... di Mariano Pace E’ stato dichiarato sciolto il consiglio comunale di Poggioreale. A decretarlo il provvedimento a firma del presidente della Regione Raffaele Lombardo,.... di Mariano Pace Scaduto il termine ultimo (19 novembre scorso) per l’approvazione del bilancio di previsione 2011 da parte del consiglio comunale, ci ha pensato il....