Online il nuovo sito de "L'Araldo"
Lo sfoglio della margherita diventa sport elettorale
Lo sfoglio della margherita diventa sport elettorale
Lo sfoglio della margherita diventa sport elettorale admin
admin - lunedì, 13 febbraio, 2012
Visualizzazioni: 90
News [1238]

Riceviamo e pubblichiamo

Mi pare che non sia dato molto risalto allo sfoglio dei petali di margherita da parte del gruppo che si riconosce in Leo Artale e Paolo D'Antoni: m'ama, non m'ama. Oggetto dell'interrogativo non è un'esponente del gentil sesso, bensì il probabile candidato a sindaco per le elezioni del maggio prossimo. Il primo petalo è stato rivolto all'ex vice sindaco Giovanni Giacone. Non m'ama. Poi lo "strappo" è stato dedicato a Calogero Maggio. Non m'ama. Un pensierino, ed un petalo, è stato dedicato a Vito Randazzo. Non m'ama. Allora la concrentazione è stata rivolta all'ex candidato sindaco Salvino Barbera. Non m'ama. Da un legale all'altro, la bramosia rivolta agli ignari petali della margherita ha puntato il pensiero su Filippo Di Giovanna. Non m'ama. Restano solo pochi petali da sfogliare. Le ultime notizie davano il pensiero rivolto a Leonardo Cannata. Tutta gente distante dall'impegno politico-sociale. Perchè?

Vuoi vedere che alla fine, finiti i petali, saranno costretti ad abbracciarsi allo "stelo" di Tanino Bonifacio? Con la benedizione di Franco Santoro, con il quale ci sono già stati degli incontri più o meno riservati, e che ha fornito le sue truppe per il lancio della candidatura di Tanino Bonifacio.

Come nessuno ha dato grande risalto ai movimenti dell'ex vice sindaco Baldo Cacioppo, in dubbio se avvicinarsi a Tanino Bonifacio o fare squadra con Gaspare Viola e Vito Bufalo, prima che questi ultimi ufficializzino il loro arruolamento tra le fila di Franco Valenti.

Nel frattempo Tanino Bonifacio ha piazzato – in postazione fissa - una sua foto d'arte sul blog del Movimento e pare che riesca ad influenzare anche un centro di formazione (permanente, parafrasando l'amico Franco Battiato). Anche se le truppe assoldate faticano a restare entro i numeri di partenza.

La new entry, Karim, potrebbe essere richiamata dal "baffo" più influente dei supporter di Tanino Bonifacio a rientrare nei ranghi.

Nello stato maggiore di Franco Valenti aumenta il nervosismo: nessuno partecipa (ad eccezione del centro di formazione pirata) al forum di incoraggiamento che Facebook doveva garantire. Se si dovesse pagare – notano i maligni – finirebbe come la Specula: chiusura entro sei mesi.

Centro di dis-informazione

                           
Articoli Correlati
Santa Margherita di Belice c’è. Santa Margherita di Belice non c’è. A lanciare sul web questo originale “sfoglio della margherita”.... di Francesco Sciara Ennesimo appuntamento sportivo, a Santa Margherita di Belìce, della manifestazione “Lo Sport nella tua Estate”. Prenderà il via.... Questa sera, 28 settembre, inizierà la prima edizione del torneo di tennis "Trofeo Città di Santa Margherita” organizzato dalla locale Associazione Pegaso..... Questa sera, 20 aprile 2012, alle ore 21, in piazza Matteotti è in programma l’apertura della campagna elettorale della lista “La Città nel.... Una cosa è sicura a Montevago: non ci saranno le primarie del PD. Se si dovessero svolgere le primarie il sindaco uscente, Calogero Impastato, potrebbe non partecipare....